BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Sampdoria streaming

Chievo Inter streaming live gratis dopo Verona Udinese streaming 2-1 vinta dai gialloblu diretta live ieri domenica

Tocca a Chievo Inter scendere in campo dopo le partite di ieri




AGGIORNANAMENTO:  Chievo Inter scendono in campo dopo che nel pomeriggio l'Udinese ha perso contro il Verona, mentre per la lotta al terzo posto la Sampdoria ha pareggiato 1-1 con la Juve e il genoa ha perso 1-0 contro la Roma. Ieri la Lazio aveva vinto 2-1 contro l'Udinese. Lo streaming di Chievo Inter in diretta live anche gratis in italiano oggi, dove e come vedere lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news

Con la qualificazione agli ottavi di Champions in cassaforte, la formazione di Allegri torna a concentrarsi sul campionato. Il pareggio a reti bianche di Firenze ha parzialmente frenato la corsa della capolista pronta a tornare al successo per rafforzare la prima posizione in classifica. L'avversario però è di quelli che meritano grande rispetto perché i doriani sono una squadra organizzata e con diversi giocatori di valore. Nessuna partita in serie A è una passeggiata di salute, ma contro la Sampdoria per vincere i bianconeri dovranno sfoderare una prestazione super. La formazione ligure è tra le più in forma del campionato e inoltre avrà il vantaggio di incontrare una Juventus affaticata dalle fatiche di Coppa. Formazione di Allegri che resta comunque favorita, forte di un tasso tecnico maggiore e di una rosa più completa e competitiva.

Juventus rimaneggiata in difesa perché, oltre all'infortunato Barzagli, mancherà lo squalificato Chiellini. Con Asamoah e Romulo anche loro out, Allegri spera di recuperare Caceres. In difesa, con Buffon potrebbero completare il reparto Bonucci e Ogbonna al centro e Lichtsteiner a destra ed Evra a sinistra. Meno problemi di formazione per Mihajlovic che, eccezion fatta per lo squalificato De Silvetri, avrà tutti a disposizione. 

Domenica alle 15,00 allo stadio Friuli interessante sfida tra Udinese e Verona. Squadra di casa rilanciata in classifica dal clamoroso successo del Meazza contro l'Inter di Mancini. La formazione di Stramaccioni sembra aver superato un momento poco brillante dopo l'esaltante inizio di stagione. Discorso diverso per il Verona sconfitto nettamente in casa dalla Sampdoria nell'ultimo turno di campionato e alle prese con una classifica deficitaria. Per il fattore campo e per quanto visto finora l'Udinese parte favorita anche se il campo nel calcio è sempre pronto a smentire i pronostici. 

Nessun problema di formazione per Stramaccioni che per sconfiggere il Verona si affiderà al solito 4 - 3 - 2 - 1. Alle spalle del duo di attacco Di Natale – Thereau dovrebbe agire B. Fernandes. Ancora una volta destinato alla panchina l'attaccante colombiano Muriel. Qualche problema in più per Mandorlini. Il tecnico dei veronesi per la trasferta di Udine dovrà fare a meno certamente degli infortunati Obbadi e Sorensen e dello squalificato Marquez. Toni guiderà l'attacco del Verona con Nico Lopez e Christodoulopoulos a supportarlo. Partita fondamentale specie per la squadra di Mandorlini che ha necessità di fare punti per alimentare una classifica pericolosa.

Il match Juventus-Sampdoria sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Sampdoria, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariati canali stranieri come RSI, ORF, RTL e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il