BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Roma streaming

Chievo Inter streaming live gratis dopo Fiorentina Cesena streaming live diretta vinta 4-1 dai viola ieri

Chievo Inter scendono in campo dopo che la Fiorentina ha battuto il Cesena. Risultato importante per entrambe le formazioni seppur con due ottiche diverse




AGGIRONAMENTO: Tocca a Chievo Inter scendere in campo, dopo che il Cesena ha perso 4-1 contro la Fiorentina alle ore 18.
Lo streaming di Chievo Innter in diretta live gratis anche in italiano, lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news

Il Genoa è la vera sorpresa di questo campionato e il terzo posto dei ragazzi di Gasperini fa sognare la città. Obiettivo dei rossoblu è quello di non fermarsi e di sgambettare una Roma ancora frastornata dall'eliminazione in Champions, ma che non può perdere punti nella corsa scudetto.

Gasperini, per l'importante match coi capitolini, ha il problema che ogni allenatore vorrebbe avere, ovvero quello dell'abbondanza: il tecnico infatti ha a disposizione tutta la rosa e potrebbe per questo apportare qualche modifica nel 4-3-3 con cui farà giocare il Genoa. Tuttavia l'unica cosa che appare probabile è la concessione di un turno di riposo ad Antonelli, mentre al centro della difesa del Genoa Roncaglia dovrebbe vincere il ballottaggio con Marchese. 
Per quanto riguarda la Roma il clima è ovviamente mesto e Garcia sembra intenzionato ad apportare qualche modifica rispetto all'ultima di campionato, che ha visto la Roma rischiare di perdere tra le mura amiche col Sassuolo. Assente De Rossi, squalificato, il tecnico farà giocare Keita al suo posto e darà una maglia da titolare a Ljajic, con buona pace di Destro e Iturbe, che si accomoderanno in panchina.

Il Cesena, dopo l'ennesima sconfitta, ha mandato via Bisoli e si è affidato a Di Carlo, il quale dovrà cercare di salvare la squadra, che con 8 punti in classifica ed una sola vittoria appare una delle più serie candidate alla retrocessione. L'esordio del tecnico avverrà tra le mura amiche contro la Fiorentina, la quale è in momento abbastanza positivo, come testimoniano i 7 punti nelle ultime 3 partite. 

Per quanto riguarda le formazioni il Cesena dovrebbe giocare con un 3-5-2, modulo caro a Di Carlo, ma il tecnico starebbe valutando anche la possibilità di schierare la squadra con un 4-3-1-2. Quello che è certo, oltre l'assenza di Marilungo, è che in ogni caso il duo d'attacco del Cesena sarà composto da Defrel e da Hugo Almeida e che Carbonero ritroverà una maglia da titolare. 
La Fiorentina giocherà invece con il 3-5-2 e Montella non ha ancora deciso chi tra Ilicic, Babacar e Marin giocherà in luogo dello squalificato Cuadrado, anche se Babacar appare favorito. Per il resto il tecnico sembra orientato a confermare la Fiorentina che si è vista giocare ottimamente contro la Juventus nell'ultimo turno di campionato prima degli impegni europei.

L'incontro Genoa-Roma sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Genoa-Roma con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diverse emittenti straniere quali RTL, La2, Orf e Rsi hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il