BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Cagliari > Cagliari Juventus streaming

Napoli Parma streaming live gratis dopo streaming Juventus Cagliari 3-1 diretta live

Si torna in campo giovedì sera 18 dicembre per la 16 giornata di Serie A 2014-2015: in campo Cagliari-Juventus. Inter-Lazio il posticipo di domenica




Si torna in campo per la 16esima giornata di Campionato di Serie A 2014-2015 già domani, giovedì 18 dicembre, con l’anticipo che si gioca tra Cagliati e Inter. Fischio di inizio alle 19. Si gioca giovedì per l’impegno della Juventus per la finale di Supercoppa italiana contro il Napoli, lunedì 22 dicembre a Doha, in Qatar. Sarà, dunque, una nuova occasione per la squadra di Zeman, al terz'ultimo posto in classifica con soli 12 punti, di rimettersi in carreggiata e cercare nuovi punti per allontanarsi dalla zona bassa della classifica. Se non dovessero arrivare nuove vittorie, ci sarà il rischio retrocessione per i sardi. Contro la Juventus però ci vorrà però impegno.

Ancora prima in classifica, capace di rimanere ben salda in vetta, la Juventus prosegue il suo cammino verso lo scudetto, un cammino, tuttavia, insidiato dalla Roma di Garcia che è riuscita a portarsi ad un solo punto dai bianconeri. Contro il Cagliari per la squadra di Allegri serve una bella vittoria per allungare nuovamente le distanze sui giallorossi. E l’impegno non dovrebbe essere proibitivo considerando che la prima di questo Campionato sfida una delle squadre a rischio retrocessione.

Per la probabili formazioni in campo giovedì sera: per il Cagliari Cragno, Balzano, Rossettini, Ceppitelli, Avelar, Dessena, Conti, Ekdal, Ibarbo, Cossu, Farias; per la Juventus Buffon, Lichtsteiner, Ogbonna, Chiellini, Evra, Marchisio, Pirlo, Vidal, Pereyra, Llorente, Tevez.

Dopo un arrivo sulla panchina nerazzurra sottotono, Macini ha centrato la sua prima vittoria. Il 2-0 contro il Chievo che è servito non solo per guadagnare punti utili in classifica e iniziare la cavalcata verso il terzo posto ambito da Mancini e l’approdo in Europa ma anche per ridare entusiasmo e fiducia ad una squadra che ha vissuto momento particolarmente altalenanti dall’inizio di questo Campionato. Che sia iniziata un’inversione di rotta che porterà l’Inter a volare tra le grandi?

Domenica 21 dicembre una nuova sfida contro la Lazio, in casa. Il posticipo di Inter-Lazio, insieme a Milan-Roma si preannunciano come i big match della 16esima giornata di A. E per l’Inter sarà una nuova occasione di poter dimostrare di aver intrapreso un nuovo cammino. Incerti i pronostici che comunque vedono di fronte due squadre decisamente interessanti con una Lazio che in questo Campionato sta dimostrando grandi cose. Ma di certo c’è che contro i biancocelesti si potrebbe replicare la prestazione contro il Chievo considerando che nonostante le possibili insidie i padroni di casa non si presentano poi come un avversario così ostile.

Di seguito le possibili formazioni in campo di Inter-Lazio: per l’Inter Handanovic, D'Ambrosio, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò, Medel, M'Vila, Kuzmanovic, Kovacic, Palacio, Icardi; per la Lazio Marchetti, Basta, De Vrij, Cana, Radu, Parolo, Ledesma, Lulic, Mauri, Felipe Anderson, Djordjevic.

L'incontro Cagliari-Juventus si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, la prima a 29 Euro per tutta la stagione, la seconda a 6,90 al mese.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Cagliari-Juventus anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il