BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Nokia Lumia 930, 930, 1320, 520, 625, 720, 820: modelli no brand Vodafone, Tim, Wind,3 Italia.Aggiornamento Denim uscito in Italia

Al via anche in Italia il rollout dell'aggiornamento firmware Lumia Denim. Ecco i primi smartphone coinvolti e come accertarsi della disponibilità.




Come previsto, Microsoft ha dato il via alla distribuzione del firmware Lumia Denim nell'ambito dell'aggiornamento di sistema operativo Windows Phone 8.1.1. I primi smartphone a riceverlo sono Nokia Lumia 520, Nokia Lumia 525, Nokia Lumia 526, Nokia Lumia 625, Nokia Lumia 720, Nokia Lumia 720T e Nokia Lumia 1320 nel mercato cinese. In maniera progressiva sono coinvolti altri dispositivi e altri paesi, fra cui l'Italia, dove sono iniziate le prime segnalazioni dell'inizio del rollout.

I possessori di un device equipaggiato con il sistema operativo mobile della società di Redmond, sia esso no brand o con logo Vodafone, Tim, Wind, 3 Italia, possono verificare manualmente la disponibilità del software da scaricare seguendo il percorso Impostazioni > Aggiornamenti > Cerca Aggiornamenti. Di più: nella pagina ufficiale di Microsoft, raggiungibile collegandosi a questo link, è inserito lo stato della disponibilità dell'aggiornamento in Europa, device per device, operatore per operatore.

Altri terminali interessati dall'aggiornamento sono Nokia Lumia 830, Nokia Lumia 930, Nokia Lumia 1520, Nokia Lumia 620, Nokia Lumia 820, Nokia Lumia 920, Nokia Lumia 925, Nokia Lumia 1020, Nokia Lumia 730 e Nokia Lumia 735. Le novità vanno soprattutto nella direzione di un miglioramento del comparto fotografico. Nel dettaglio Lumia Camera sostituisce Nokia Camera; Speed consente di selezionare lo scatto migliore; Moment Capture di girare video in 4K a 24fps e memorizzare come foto ciascun frame a una qualità di 8.3 megapixel; Rich Capture di introdurre l'HDR e il Dynamic Flash, Glance Screen di mostrare in una sola schermata le informazioni suBing Weather, Bing Health&Fitness, orario, data, notifiche. Da mettere in conto anche il miglioramento degli algoritmi di processing dello scatto.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il