BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Auguri di Natale 2015, ricette, regali: idee per lui, per lei originali, frasi e messaggi più belli, antipasti, primi, secondi

Quale regalo scegliere, cosa scrivere e come imbandire la tavola di Natale: è corsa ai preparativi per il Natale 2015. I consigli




Tutti si preparano al Natale 2015 fra chi corre per l’acquisto dei regali, chi invece pensa alle giuste parole per augurare un buon Natale ad amici e parenti e chi, più praticamente, corre fra negozi e supermercati per evitare il caos degli ultimi giorni e per la spesa del cenone. Ed è proprio dalla tavola che parte la tradizione del Natale, quella tavola imbandita che riesce a far stare sedute intere famiglie per ore tra piatti della tradizione e ricette sempre gustose. D’obbligo sulle tavole di Natale il pesce, cucinato in ogni modo, dalle tartine con il salmone per antipasto, al pesce crudo (che sembra si mangi solo nelle regioni del Sud), a paste fatte in casa, e non, con astici, scampi, gamberetti, a ostriche e orate. E per chi pesce non ne mangia, via libera a salumi e formaggi che sulle tavole dei cenoni natalizi non mancano mai, a lasagne e primi piatti elaborati, a secondi di arrosto.

E sotto l’albero una montagna (si spera) di regali anche se, secondo i dati Confcommercio, non saranno tanti i soldi che gli italiani spenderanno per questo Natale. Ma nessuno, anche le tasche più vuote, rinuncia a fare un pensieri di Natale. E allora largo allo sbizzarrirsi in ogni modo. Quest’anno, a quanto pare, vince la tendenza del regalo dei cesti cibi tradizionali, da salami a prosciutti, formaggi, oli pregiati, torroni e cioccolate varie; vini champagne e pandori e panettoni, per prezzi che variano da 30 euro ai due mila euro. Intramontabili i classici regali d’abbigliamento, per lui e per lei, da maglioni, cravatte, giubbotti, camice particolari, sciarpe e cappelli a borse e scarpe, sempre ben accette da tutte le donne, a gioielli, più o meno costosi, in base chiaramente alle proprie esigenze.

E perché non regalare, sempre che se ne abbia la possibilità, un week end fuori, magari in una capitale Europea, o un week end in una spa all’insegna del regalo. Bene anche i regali di singoli pacchetti di trattamenti benessere, da massaggi, di ogni tipo, a cure per il corpo. Di moda, quest’anno come mai, regalare alla propria lei un bel corso di cucina, base o avanzato che sia. E per il proprio lui, via libera ai regali hi-tech sempre più desiderati, dagli smartphone di ultima generazione, iPhone 6 in testa, ai nuovissimi droni, a tablet, fotocamere innovative e nuove tv.

Ad accompagnare ogni regalo un pensiero capace di augurare un felice Natale ad amici e parenti. Per chi è in cerca di belle idee, spiritose, divertenti, romantiche e classiche, si possono consultare i siti  www.frasidamore.net e www.auguridinatale.biz, www.frasionline.it, www.pensieriparole.it, http://www.natale-aziende.it/regali-aziendali/frasi-auguri-classiche-formali-spiritose.asp, www.cartoline.it  che propongono spunti di scritture più diverse.

. Mancano pochi giorni per il Natale 2016. Abbiamo raccolto le migliori ricette per Natale sia per la vigilia che per il pranzo. E poi decine di frasi di auguri di Natale originali, divertenti, religiose, corte e lunghe e poetiche, anche in inglese da inviare via sms, facebook e whatsapp.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il