BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Milan streaming

Inter Lazio streaming gratis live dopo Cagliari Juventus streaming vinta 1-3 dai bianconeri diretta live

Inter Lazio scendono in campo dopo che la Juve ha vinto contro il Cagliari così come il Napoli contro il Parma. Pareggio 0-0 tra Milan Roma




AGGIORNAMENTO: Inter Lazio giocano dopo una serie di risultati importanti delle loro dirette contendenti con il Napoli, infatti, che ha vinto 2-0 contro il Parma, mentre la juve 3-1 con il Cagliari e soprattutto il Milan che ha pareggiato 0-0 con la Roma.
Inter Lazio in streaming diretta live anche gratis in italiano lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news sottostante.

Roma – Milan torna ai fasti degli scorsi anni, ed oppone due squadre in un buon momento di forma, anche se la Roma deve ancora assorbire del tutto lo scotto dell’eliminazione dalla Champions League. I ragazzi di Garcia si sono però rituffati subito nel clima del campionato, conquistando una vittoria esterna a Marassi che ha voluto anche dire un sensibile avvicinamento alla Juventus che ora dista solo un punto in classifica. 

La gara contro il Milan è pertanto l’occasione per la Roma di proseguire su questa strada, anche se non sa ancora se potrà avere il proprio tecnico in panchina dopo la squalifica di due giornate ed il conseguente ricorso d’urgenza. Certa è invece l’assenza di Holebas, Astori, Pjanic, tutti per squalifica. A centrocampo per la sostituzione dello sloveno, ballottaggio tra Keita e l’olandese Strootman, mentre Totti torna titolare al centro dell’attacco giallorosso.

Filippo Inzaghi pare intenzionato a riproporre quasi in toto la squadra che ha vinto 2 – 0 nel posticipo con il Napoli, salvo l’infortunato Rami, che potrebbe essere sostituito da Zaccardo oppure da Zapata. Il Milan si presenta con grande voglia all’Olimpico, ed anche l’ex Menez vorrà continuare la sua stagione entusiasmante, dopo la rete messa a segno contro il Napoli. A centrocampo confermato Montolivo, in ripresa dopo l’infortunio, con un possibile ingresso di Essien al posto di De Jong. 

Giovedì intanto la Juventus anticipa la sua gara contro il Cagliari al Sant’Elia, per potersi preparare al match della Supercoppa Italiana nel quale lunedì affronterà in Qatar il Napoli. Anche la formazione bianconera sarà priva del suo allenatore Allegri, squalificato per una giornata per proteste nei confronti dell’arbitro. 

La gara del Sant’Elia è delicata, perché la Juventus vuole tornare al successo dopo i pareggi degli ultimi turni e per mantenere il vantaggio sulla Roma. Il tecnico bianconero è incerto sul turnover da farsi, anche in vista del successivo impegno di lunedì, ed ha anche cinque giocatori in diffida, che potrebbero essere squalificati per la Supercoppa, in caso di un’altra ammonizione. Allegri sembra comunque intenzionato a schierare la migliore formazione possibile, ad esclusione di Bonucci, anche lui squalificato, e con Tevez e Llorente coppia d’attacco. Un dubbio a centrocampo riguarda il ballottaggio tra Vidal e Pogba con i due che potrebbero finire per disputare un tempo ciascuno.

Anche Zeman vuole ritornare alla vittoria sul proprio campo, anche per congedarsi in ottima maniera dai suoi tifosi, che nelle due ultime partite interne hanno dovuto assistere a due sconfitte. Zeman non potrà disporre di Sau, che dovrebbe rientrare dopo la sosta, mentre in attacco Ibarbo dovrebbe entrare tra i titolari, con Longo in panchina. Nel classico 4 – 3 – 3 di Zednek Zeman Ibarbo sarà affiancato da Cossu e Farias, mentre a centrocampo, con il capitano Conti, opereranno Ekdal e Crisetig, e la linea di difesa, davanti a Cragno, vedrà Balzano, Rossettini, Ceppitelli ed Avelar.

Roma-Milan si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali stranieri quali RTL, RSI, La2 e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il