BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: staffetta generazionale si unisce a quota 100, Mini Pensioni,contributivo,prestito

Sistemi di uscita anticipata e staffetta generazionale positiva per prepensionamenti e nuova spinta al mercato del lavoro: le novità pensioni per l’anno prossimo




Dovrebbero tornare in discussione l’anno prossimo le novità sulla riforma pensioni che non sono state approvate, come si sperava, nella nuova Manovra Finanziaria E si tornerà dunque a discutere non solo di sistemi di uscita anticipata con prestito pensionistico o mini pensione, con quota 100 o a 62 anni di età con 35 anni di contributi e penalizzazioni, o estensione del sistema contributivo per tutti, e non solo per le donne, ma anche di turn over e staffetta generazionale, conseguenza di quei prepensionamenti che oltre a permettere ai lavoratori più anziani di lasciare il lavoro prima darebbero anche nuova spinta al mercato del lavoro.

E il ragionamento è piuttosto semplice: i posti di lavoro lasciati liberi dai lavoratori più anziani potrebbero essere occupati dai giovani in cerca di lavoro e questo significherebbe andare a sfoltire la grande platea dei ragazzi disoccupati di oggi che, come gli ultimi allarmanti dati confermano, sono milioni. Alle stelle infatti il tasso di disoccupazione in Italia, situazione che prima di ogni altra bisogna impegnarsi a risolvere. E seguire la strada delle uscite anticipate soddisferebbe ogni richiesta finora arrivata sia da forze politiche che sociali.

E significherebbe, al tempo stesso, scongiurare che si vada al voto sul quel referendum di abrogazione della riforma pensioni Fornero, lanciato dalla Lega, che ha già ricevuto il primo sì dalla Cassazione e che mira ad eliminare del tutto le norme pensionistiche attuali per tornare alle precedenti e chiudere così, in modo definitivo, anche i casi di esodati e quota 96 per cui l’attuale governo Renzi tarda ad intervenire.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il