BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Milan streaming

Inter Lazio streaming live gratis dopo Roma Milan diretta ieri

Inter Lazio si gioca per il terzo posto dopo diversi risultati interessanti per la qualificazione alla Champions League




AGGIORNAMENTO: Tutto pronto per lo streaming di Inter Lazio che chiude il turno dopo che ieri Roma Milan hanno pareggiato 0-0. E visto che la Fiorentina ha pareggiato come la Sampdoria e il Genoa ha perso, sia Inter che Lazio hanno una possibilità importante per avvicinarsi al terzo posto e fare bene come il Napoli che ha vinto 2-0 sempre in quest'ottica.
Inter Lazio in streaming gratis live anche in diretta live in italiano, su quali siti web, link dove e come vedere su cellulari, smartphone, tablet Android, iPhone e iPad lo abbiamo visto nell'articolo sottostante.

La preziosa vittoria di Genova ha riportato la Roma a una sola lunghezza dalla capolista bianconera. Dopo la cocente eliminazione dalla Champions la formazione di Rudi Garcia al Ferraris ha mostrato carattere e, anche se con tante difficoltà nonostante la superiorità numerica, è risuscita ad ottenere il successo. Per restare in scia della Juventus o addirittura puntare al sorpasso alla Roma serve battere il Milan. Gara difficile, con la formazione di Inzaghi rinfrancata dalla bella vittoria sul Napoli. Il tecnico dei rossoneri punta molto sulla straordinaria condizione di forma dell'ex Roma Jérémy Ménez, decisivo anche con i partenopei. La Roma comunque parte favorita in virtù di una squadra dai valori tecnici superiori e di un andamento stagionale molto più continuo.

Rudi Garcia per la sfida con il Milan dovrà fronteggiare la forte emergenza. Agli infortunati Balzaretti, Castan, Ucan e Skorupski si sono aggiunte le squalifiche di Astori, Pjanic e Holebas. Coperta corta in difesa per il tecnico francese che, con De Sanctis in porta, per completare il reparto arretrato dovrebbe schierare Maicon e Cole sugli esterni e Manolas e Yanga Mbiwa centrali. Emergenza difensiva anche per il Milan con Abate, De Sciglio e Alex out e Rami fortemente in dubbio.

Il Torino, dopo un altro pareggio stagionale ottenuto ad Empoli, contro il Genoa ha necessità di conquistare i 3 punti per dare una scossa a un classifica deficitaria. Un compito molto difficile vista la consistenza degli avversari, poco disposti a perdere un'altra partita. Al Genoa la gara persa in casa contro la Roma non è andata ancora giù anche per come è maturata. La formazione di Gasperini ha una gran voglia di riscatto per rafforzare una classifica già molto soddisfacente. Quella ligure è una squadra in forma capace di mettere in difficoltà chiunque. Nonostante giochi in trasferta, il Genoa parte con i favori del pronostico.

Ventura dovrà fare a meno degli infortunati Masiello e Larrondo e dello squalificato Jansson. Ballottaggio in avanti Martinez – Amauri, con il calciatore venezuelano favorito. Problemi di formazione anche per il Genoa. Tra infortuni e squalifiche Gasperini non avrà a disposizione Mandragora, Panico, Perin e Perotti. A difendere la porta dei grifoni a Torino ci sarà Lamanna, mentre il belga Lestienne è pronto a sostituire Perotti.

La partita tra Roma-Milan sarà trasmessa in diretta su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche gli operatori Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, la prima a 29 Euro per tutta la stagione, la seconda a 6,90 al mese.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Roma-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, Orf, La2 e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il