BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Atalanta > Atalanta Palermo streaming

Inter Lazio streaming gratis live dopo diretta streaming Atalanta Palermo pareggiata 3-3 live

Tutto pronto per Inter Lazio dopo il pareggio di Atalanta Palermo 3-3 e la vittoria del Torino 2-1




AGGIORNAMENTO: Inter Lazio si gioca dopo che nel pomeriggio Atalanta Palermo hanno pareggiato 3-3, mentre il Torino ha battuto 2-1 contro il Genoa.
Lo streaming di Inter Lazio in diretta live anche gratis in italiano, dove e come vedere online su Internet, siti web e link lo abbiamo visto nell'articolo sottostante in fondo.

Atalanta e Palermo, divise da 7 punti in classifica, con il Palermo che può fare un pensierino anche ad un posto nella zona Europa, si affrontano a Bergamo in una gara che si presenta avvincente. La formazione di Colantuono dovrebbe schierarsi in partenza con un 4 – 4 – 1 – 1 che vedrà il rientro nell’undici titolare di Dramè al posto di Del Grosso che aveva giocato nella partita persa contro la Lazio. Il tecnico bergamasco potrebbe lasciare ancora una volta Zappacosta nella posizione di esterno alto, Benalouane a centrocampo, insieme a Cherubin e Stendardo. 

In alternativa da considerare la possibilità che nei primi 11 dell’Atalanta possa rimanere Migliaccio. Colantuono non ha giocatori squalificati, ma Estigarribia e Raimondi sono indisponibili per infortunio. Il tecnico nerazzurro vuole una risposta forte dai suoi ragazzi dopo la pesante sconfitta dell’Olimpico e spera anche in un caloroso sostegno del pubblico.

Nel Palermo Iachini aspetterà fino all’ultimo per decidere riguardo all’impiego di Barreto, il cui recupero appare comunque molto difficile. Nel caso il paraguaiano non potesse essere della partita, conferma per il trio di centrocampo formato da Maresca, Rigoni e Chochev, con possibile ballottaggio per quest’ultimo con Della Rocca. Vasquez e Dybala saranno ancora le punte della formazione di Iachini, che sugli esterni avrà Lazaar e Morganella. Palermo in serie positiva e galvanizzato dalla vittoria casalinga con il Sassuolo. Iachini spera che i suoi ragazzi mantengano anche a Bergamo la stessa competitività.

Dopo aver pareggiato ad Empoli, il Torino torna all’Olimpico per affrontare il Genoa, che arriva a Torino ancora arrabbiato per il risultato della partita interna con la Roma. Ventura e Gasperini vogliono chiudere il in crescendo ed hanno preparato nel migliore dei modi l’ultima sfida dell’anno, una sfida che sulla carta ha un pronostico abbastanza incerto anche se il Genoa guarda il Torino dall’alto dei suoi 26 punti contro i dei granata. 

Ventura sembra aver scelto in anticipo la sua formazione iniziale, con Vives, El Kaddouri e Gazzi che formeranno la sua cerniera di centrocampo. Quagliarella e Martinez saranno la coppia di attacco alla quel si affiderà il tecnico granata, che sposta anche l’azzurro Darmian sulla fascia sinistra con l’inserimento a destra di Peres, e Molinaro che partirà dalla panchina. Squalificato Jansonn, ci sarà anche il rientro del capitano Glik che riprenderà il suo posto alla guida della difesa.

Gasperini dovrà fare a meno di uno dei suoi uomini migliori, Perotti, squalificato dopo Genoa – Roma, sostituito da lesti enne, mentre anche in porta la squalifica di Peri, porta all’avvicendamento con Lamanna che aveva già sostituito il titolare espulso contro la Roma, parando anche il rigore di Ljiaic. Nella linea di difesa a quattro del Genoa, un unico dubbio con Birdusso ed Izzo che si giocano un posto da titolare al fianco di De Maio. In attacco inamovibile Matri.

L' incontro verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare la singola partita Atalanta-Palermo con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il