BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni donne, precoci, vecchiaia riforma Governo Renzi: novità legge positiva approvata a sorpresa dopo no penalizzazioni

Anche i lavoratori senza impiego a pochi anni dalla pensioni potranno accedere all'Assegno di disoccupazione. Ecco le ultime notizie.




Non solo l'abolizione delle penalizzazioni per chi si ritira prima dei 62 anni con la maturazione dei requisiti richiesti e la fissazione di un tetto agli assegni d'oro. Fra le novità della riforma pensioni c'è anche l'accesso ai lavoratori disoccupati e a pochi anni dalla pensione dell'Asdi (Assegno di disoccupazione). Si tratta della nuova forma di sostegno al reddito introdotta dal primo maggio per una durata massima di sei mesi, pari al 75% dell’ultimo trattamento percepito ai fini della Naspi (Nuova prestazione di assicurazione sociale per l'impiego).

Al fine di incentivare la ricerca attiva del lavoro, sono stabiliti i limiti nei quali i redditi derivanti da nuova occupazione possono essere parzialmente cumulati con il sostegno economico e le modalità attraverso cui il sostegno cala in maniera graduale con il protrarsi dell'occupazione e in relazione al reddito da lavoro. Il sostegno economico è condizionato all'adesione a un progetto personalizzato redatto dai competenti servizi per l'impiego, secondo modalità che prevedono specifici impegni in termini di ricerca attiva di lavoro, disponibilità a partecipare a iniziative di orientamento e formazione, accettazione di adeguate proposte di lavoro.

Il governo ha messo nero su bianco come la partecipazione alle iniziative di attivazione proposte è obbligatoria, pena la perdita del beneficio. Restano ancora da definire la situazione economica del nucleo familiare in termini di Isee; l'individuazione di criteri di priorità nell'accesso in caso di risorse insufficienti a erogare il beneficio ai lavoratori; gli incrementi per carichi familiari del lavoratore, nel limite di un importo massimo; i limiti nei quali i redditi da lavoro intervenuti nel periodo di fruizione dell'Asdi possono essere parzialmente cumulati con il sostegno economico e le modalità di interruzione dell'Asdi al venir meno della condizione di povertà.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il