Aumento patente, immatricolazione, revisione, collaudo delle auto oltre il bollo nella Finanziaria

Dopo il bollo, la Finanziaria 2007 prevede altri aumenti per gli automobilisti



Dopo il bollo, la Finanziaria 2007 prevede altri aumenti per gli automobilisti (e i motociclisti).

L'articolo 118 della Finanziaria prevedeva già un amento pari a circa 45 milioni di euro; ora, in un emendamento, il Governo ha alzato ulteriormente tali importi, per raggiungere 50 milioni. Ciò dovrebbe garantire la possibilità di una spesa di 10 milioni di euro a sostegno del piano generale di mobilità e dei sistemi informativi del Ministero dei Trasporti.

I ritocchi alle tariffe in teoria non dovrebbero essere particolarmente onerosi per l'utente finale, seppure applicati a numerose operazioni riguardanti la Motorizzazione: immatricolazioni, revisioni, collaudi, ed operazioni relative alla patente di guida (rilascio, duplicati, revisione...).


Un decreto del Ministro dei Trasporti, di concerto con quello dell'Economia, stabilirà le nuove tariffe entro il 31 marzo 2007.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il