BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Inter streaming

Juventus Inter streaming gratis live dopo Chievo Torino streaming diretta live

Dopo la lunga sosta natalizia, intervallata però dalla supercoppa che ha visto scendere in campo Napoli e Juventus, con l'assegnazione ai partenopei del primo trofeo stagionale, si torna sui campi di gioco.




La Juventus, uscita appunto sconfitta dalla sfida a Doha vorrà rifarsi subito in campionato, contro una delle acerrime rivali storiche della vecchia signora, ovvero l'Inter. La squadra di Mancini sino a questo momento ha deluso in campionato tutte le aspettative che erano state riposte nei confronti del team in estate, ma dopo il cambio di allenatore, con l'esonero di Mazzarri, la squadra sembra aver ritrovato quantomeno la voglia di giocare e lottare su ogni pallone.

In attesa di ufficializzare il colpaccio Podolsky, campione del mondo con la Germania e in arrivo dall'Arsenal, Mancini per provare ad espugnare lo Juventus Stadium si affiderà al suo collaudato 4-3-1-2, con Handanovic in porta, davanti a Ranocchia e Juan Jesus centrali, mentre sulle fasce Dodo e D'Ambrosio a spingere. In mediana al mastino Medel saranno affiancati due lottatori dai piedi buoni come Guarin, rinvigorito dalla cura Mancini, e Hernanes, con Kovacic dirottato nel ruolo di trequartista alle spalle delle punte Icardi e uno tra Palacio e Osvaldo, con l'argentino favori, specie dopo aver ritrovato la via del gol nell'ultima giortana contro la Lazio. Ancora indisponibili Jonathan, complice un affaticamento gemello laterale sinistro che lo ha tenuto out per tanto tempo, e Nagatomo, volato in Giappone per disputare la coppa d'Asia con la sua nazionale.

Sarà una Juventus rabbiosa quella che si troveranno di fronte i nerazzurri, vogliosa di recuperare subito forza dopo lo stop in Supercoppa: per farlo in una sfida che per i tifosi conta più di qualunque altra sfida, Allegri si affiderà al suo undici tipo, dovendo però fare a meno di Asamoah, con un ginocchio malconcio, Romulo, out a causa di una pubalgia e del lungodegente Barzagli.
Vecchia signora che scenderà in campo con lo stesso modulo dell'Inter, con Vidal a far da rifinitore alla coppia gol Tevez - Llorente; pochi i dubbi anche negli altri reparti con la linea a quattro davanti a Buffon composta da Lichtsteiner , Bonucci, Chiellini ed Evrà, mentre a dirigere le manovre offensive ci penserà il solito Pirlo, con Pogba e Marchiso ad inserirsi negli spazi.Juventus che come capita da tre ani a questa parte parte con i favori del pronostico, ma occhio all'Inter, che rinvigorita dal cambio di guida tecnica e dall'ottimo stato di forma dei suoi, potrebbe creare più di un grattacapo alla Juventus.

Il giorno dell'Epifania regalarà anche un altra interessantissima sfida, tra due squadre in piena lotta per la permanenza in Serie A: al Bentegodi infatti ad affrontare il Chievo Verona, arriva il Torino di Ventura.
Entrambe le squadre sono alla ricerca dei rinforzi giusti per affrontare questa seconda metà di stagione, ma dal mercato ancora nulla di rilevante, quindi saranno i soliti Quagliarella ed El Kaddouri da una parte, e Paloschi e Meggiorini dall'altra, a trascinare i propri compagni. Buon momento per il Chievo a cui ha giovato non poco il cambio di guida, con Maran che , riscoprendo giocatori finiti troppo presto nel dimenticatoio come appunto Meggiorini, ha ridato certezze ed equilibrio ad un gruppo che sicuramente lotterà fino alla fine per la serie A.
Il Torino invece ha pagato la partecipazione in Europa League, e le residue rotazioni hanno appesantito chi è costretto a scendere sempre in campo; sfida dunque che si prospetta equilibratissima, con poco spettacolo e tanta sostanza, che sarà sicuramente decisa da un episodio che romperà un equilibrio annunciato.

L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche le compagnie Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Juventus-Inter per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il