BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Juventus > Juventus Inter streaming

Juventus Inter streaming gratis live dopo streaming Empoli Verona diretta live

Nella prima giornata del 2015 molto interesse suscitano il 'Derby d'Italia' tra Juve e Inter e il match salvezza tra Empoli e Verona.




La Juventus riceve l'Inter in quello che dopo "Calciopoli" è diventato un match ancora più sentito nel calcio nostrano. La squadra di Allegri cercherà di dimenticare la delusione patita con il Napoli, che si è portato a casa la Supercoppa Italiana. Obiettivo della Juventus è quello di vincere per mantenere inalterato il vantaggio sulla Roma e dare quindi continuità alla vittoria di Cagliari, in attesa del prossimo turno di campionato, dove affronterà proprio il Napoli. L'Inter invece è reduce dal pari contro la Lazio, che è quasi una vittoria per come si erano messe le cose. Tuttavia Mancini sa che un altro pareggio ridurrebbe ancora di più le possibilità di correre per il terzo posto, che vale l'accesso ai preliminari di Champions.

La Juventus dovrebbe giocare questo importante match affidandosi al 4-3-1-2, modulo che ormai Allegri sta utilizzando da qualche partita. In difesa mancherà Barzagli, la cui assenza, così come quelle di Romulo e Asamoah, sono ormai una costante in questa stagione e sono alla base dei movimenti di mercato della dirigenza bianconera. La coppia centrale dovrebbe essere composta da Bonucci e Chiellini, mentre la mediana sarà un mix esplosivo di qualità e quantità, vista la presenza di Pirlo, Marchisio e Pogba. Il reparto avanzato si baserà sul duo Tevez-Llorente, con Vidal centrocampista più avanzato.

L'Inter si presenterà in casa della Juventus con un modulo identico e con l'unica defezione di Nagatomo, che è stato convocato con la propria Nazionale. Mancini manderà in campo la formazione tipo, dove Kovacic agirà dietro Palacio e Icardi: Osvaldo andrà infatti in panchina e potrebbe entrare a partita in corso.

L'Empoli riceve il Verona e mister Sarri ritrova Vecino, rientrato dopo la squalifica, in mezzo al campo. L'Empoli giocherà col solito 4-3-1-2 e l'unico dubbio di Sarri è se ad affiancare Maccarone sarà Tavano o Pucciarelli, anche se il primo appare favorito. Il Verona di Mandorlini, che ha fatto solo 3 punti nelle ultime 5 uscite, affronterà l'Emppli senza Toni, il cui infortunio va a sommarsi a quelli di Jankovic e Ionita. Inoltre mancherà Marquez, squalificato: il suo posto al centro della difesa verrà preso da Martic. Il modulo del Verona dovrebbe essere un 3-5-2, anche se Mandorlini starebbe studiando alcune modifiche tattiche.

L' incontro sarà trasmesso in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Juventus-Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali Orf, La2, Rsi e RTL hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il