BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero Genova, Veneto, Roma domani venerdì, sabato e domenica 9-10-11 gennaio 2015 treni, metropolitana, autobus. Orari, fasce

Sono tante le giornata di sciopero del trasporto pubblico locale nel solo mese di gennaio. A Genova tutto fermo il 9 e il 20 gennaio.




Il nuovo anno inizia nel segno degli scioperi. Già quella di domani giovedì 8 gennaio 2015 sarà una giornata complicata per il trasporto nelle città di Cosenza (tutto fermo dalle 9 alle 17), Latina (da inizio servizio alle 6.30, dalle 9.30 alle 13.30, dalle 16.30 al termine delle corse), Pavia (dalle 16 alle 20), Pordenone (da inizio servizio alle 6, dalle 9 alle 12.30, dalle 15.30 a fine servizio), Trento (dalle 11 alle 15). Si prosegue venerdì 9 gennaio a Catanzaro (il personale delle Ferrovie della Calabria si astiene dal lavoro dalle 11.30 alle 15.30), Rieti (dalle 8.30 alle 16.30) e Genova.

Nella città ligure il personale viaggiante AMT incrocerà le braccia dalle 11.35 alle 13.35; tutti gli altre nelle ultime due ore del turno di lavoro. Garantito il servizio per i portatori di handicap. Tra l'altro l'agitazione verrà replicata anche martedì 20 gennaio dalle 9.30 alle 17. Sabato 10 gennaio è il turno della città di Treviso, dalle 16.15 alle 20.15. Domenica 11 gennaio sarà coinvolto il trasporto pubblico della città di Roma: dalle 12 alle 16 si asterranno dal lavoro i dipendenti Atac. E non finisce qui perché lunedì 12 gennaio si bloccherà il trasporto ferroviario della Lombardia per via dello sciopero di 8 ore del personale di Trenitalia dell'Imc Etr di Milano.

Nel corso della prossima settimana, dalla mezzanotte di giovedì 15 gennaio e per 24 ore è in programma l'agitazione dei dipendenti dei traghetti Bluferries. Nella stessa giornata è il turno del trasporto pubblico locale a Potenza dalle 10 alle 14.30 e dalle 16.30 alle 20. Ecco poi che venerdì 16 gennaio i lavoratori di Enav, ente dell'aviazione civile, e Techno Sky, responsabile della gestione e manutenzione degli impianti e dei sistemi per il controllo del traffico aereo, si fermano dalle 13 alle 17 con conseguenti disagi per il trasporto aereo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il