BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Auto 2015: berline, modelli nuovi. Prezzi, uscita, caratteristiche

Sono tante le berline che cercheranno di ricoprire un ruolo da protagonista nel mercato 2015 delle auto, dalla Bmw Serie 1 alla Skoda Superb.




Sarà un 2015 nel segno delle berline. Fra le auto ai nastri di partenza ci sono Ford Mondeo, Mercedes-Benz Classe C Plug-In Hybrid, Volkswagen Golf GTE, Bmw Serie 1, Jaguar XE, Skoda Superb, Opel Astra, Bmw Serie 7. Il nuovo design dona alla nuova Ford Mondeo uno stile slanciato e sportivo, più stretto, più basso e più spazioso, adatto anche per le lunghe distanze. La scocca è stata realizzata con materiali all'avanguardia, come alluminio e magnesio, con tanto di saldature laser. L’accoglienza, appena saliti a bordo, rappresenta uno dei punti di forza. Gli interni sono caratterizzati da una cura dei particolari e da una qualità che emerge sin dal primo contatto.

Sotto al cofano ci sono tanta innovazione e un ampio ventaglio di opportunità, tutte rispondenti alla normativa Euro 6. Nella gamma a gasolio si va dal nuovo TDCi 2.0 da 210 CV (cambio automatico) con doppio turbocompressore sequenziale ai TDCi 2.0 da 150 e 180 CV (cambio manuale e automatico), fino ad arrivare al più piccolo 1.5 TDCi da 120 CV. In quella a benzina fa la sua comparsa il motore 3 cilindri EcoBoost che sviluppa 125 CV, a cui si affiancano il nuovo 1.5 EcoBoost da 160 CV (cambio manuale e automatico) e il 2.0 EcoBoost da 203 e 240 CV, entrambi con cambio automatico. E all'orizzonte si intravede la Mondeo Hybrid, con doppia alimentazione benzina ed elettrica. Il prezzo base è di 27.250 euro.

La Volkswagen Golf GTE proverà a dire la propria nel mercato puntando sia sul motore 1.4 Tsi da 150 cavalli e su quello elettrico che arriva fino ai 204 cavalli e sia sui consumi ridotti: nel ciclo misto quello dichiarato è di 1,5 litri per 100 km, con emissioni di CO2 pari a 35 g/km. Il costo è di 37.000 euro.

Difficile resistere alla Jaguar XE, considerata dal produttore la berlina sportiva più avanzata, efficiente e raffinata mai prodotta. La struttura leggere contiene i consumi di carburante e limita le emissioni di anidride carbonica a 99 g/km. Punto di forza e di innovazione è il livello di innovazione. La console centrale rialzata offre la sensazione di trovarsi nella cabina di un jet, mentre il cruscotto si assottiglia progressivamente e ruota attorno alla tecnologia touchscreen, declinata in una nuova interfaccia grafica e in un sistema di risposta veloce. La forbice di prezzo va da 37.500 euro a 55.400 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il