BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sassuolo > Sassuolo Udinese streaming

Torino Milan streaming live gratis oggi dopo streaming Milan Sassuolo persa 1-2 dai rossoneri diretta live scorso turno

Si gioca Torino Milan dopo il pareggio tra Sassuolo Udinese nel primo anticipo di oggi.




AGGIORNAMENTO: Scendono in campo oggi Torino Milan dopo che nella scorsa giornata il Milan ha perso sorprendentemente contro il Sassuolo a San Siro in casa. Punti importanti servono, comunque anche per il Milan. Nel frattempo Sassuolo Udinese hanno pareggiato nel primo anticipo della giornata
Lo streaming di Torino Milan in diretta live gratis e in italiano online su Internet, su quali siti web e link, lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news

E' ricominciata la serie A con questo nuovo anno e insieme ad essa le sorprese che ne derivano, partendo dal sorprendente Sassuolo che, avendo come obiettivo la salvezza, si sta togliendo più di qualche soddisfazione, l'ultima in ordine cronologico domenica contro il Milan, con un convincente 1-2 che ha annichilito i diavoli rossoneri.

La prossima sfida per Zaza e compagni potrebbe essere quella della definitiva consacrazione, per puntare magari ad un posto in Europa ora distante soltanto quattro punti: avversari di turno sarà l'Udinese di Andrea Stramaccioni, reduce dal controverso stop contro la Roma , con il gol di Astori ed il rigore negato ai Friulani che ha fatto gridare all'ingiustizia da più parti, oltre a riaprire il solito e consueto dibattito sull'utilizzo della tecnologia in campo.

Ci sarà grande voglia di riscatto quindi da parte dei bianconeri, che nelle ultime tre partite hanno raccimolato soltanto un punto, e per questo Stramaccioni punterà sul miglior undici disponibile, per una gara che potrebbe rivelarsi fondamentale: tornerà il pilastro Herteaux davanti alla porta guidata dal sempre convincente Karnezis, con Danilo e Piris a completare il reparto. Widmer e uno tra Pasquale e Gabriel Silva agiranno sulle fasce, mentre Allan e Guilherme faranno da filtro al centrocampo, con Kone più libero di pungere nella difesa avversaria; dubbi in attacco sul partner da affiancare a Totò di Natale, con Thereau che appare favorito rispetto allo spagnolo Geijo e al trequartista B. Fernandes.

Il Sassuolo, che proverà a volare sulle ali dell'entusiasmo, con un Zaza pimpante fresco anche di rinnovo contrattuale, con adeguamento, cercherà di dar continuità ai propri risultati, riproponendo presumibilmente la stessa formazione di San Siro, con qualche piccolo cambiamento: davanti a Consigli la linea a quattro con centrali Acerbi e Cannavaro, potrebbe veder sulla destra l'inserimento di Vrsaljko al posto di Gazzola, con Peluso confermato a sinistra. Stesso trio di centrocampo con Missiroli, Magnanelli e Biondini a coprire il tridente tutto forza e fantasia composto da Berari, Sansone e Zaza.
Gara che si sviluppa sul piano dell'equilibrio, con il Sassuolo leggermente avanti nei favori del pronostico: la partita sarà molto tecnica, con i centrocampisti friulani bravi nell'inserirsi e sfruttare le fasce, mentre i ragazzi di Di Francesco potrebbero sfruttare la superiorità numerica in attacco nei confronti della difesa a 3 di Stramaccioni.

Dicevamo della grande impresa dei neroverdi a Milano: in un ambiente carico per le voci di mercato, avvallate anche dal colpaccio Cerci, si pensava ad una partita molto ostica per gli emiliani, che sono partiti comunque abbastanza anche intimoriti dalla situazione e dallo stadio, subendo un gol per una disattenzione difensiva ad opera dell'ex Poli dopo solo nove minuti. Qualcosa però è cambiato, il Sassuolo inizia a giocare e venti minuti dopo sfrutta l'amnesia difensiva di Alex che si dimentica di Sansone, bravo a stoppare un assist di Berardi ed insaccare Diego Lopez.

Il flebile attacco rossonero non porta a grandi azioni offensive e, silenziosamente, ne approfitta il Sassuolo con Zaza, che gira al volo un'altro assist, da fermo questa volta, di Berardi, fissando una storica vittoria per il suo Sassuolo regalandogli una classifica con vista Europa.

Il match Sassuolo-Udinese verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, la prima a 29 Euro per tutta la stagione, la seconda a 6,90 al mese.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Sassuolo-Udinese per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv straniere quali Rtl, La2, Rsi e Orf che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il