BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Napoli > Napoli Juventus streaming

Napoli Juventus streaming gratis live in attesa Cesena Cagliari streaming live diretta

Il posticipo del San Paolo ripropone dopo 20 giorni la sfida tra Napoli ed Juventus vinta degli azzurri ai rigori. Il Napoli viene da una vittoria a Cesena, mentre i bianconeri hanno pareggiato la gara contro l’Inter.




Napoli – Juventus è il big match di questo turno della serie A, con i padroni di casa che si presentano con il vento in poppa dopo il successo nello scontro diretto che ha aggiudicato la Supercoppa, mentre la formazione di Allegri, in queste ultime settimane sembra aver rallentato il suo passo. Per il Napoli anche la necessità di fare punti in prospettiva terzo posto, e che andrà in campo conoscendo già il risultato ottenuto dalla diretta rivale Lazio, nel derby con la Roma. Benitez potrebbe optare per un ritorno di Koulibaly al centro della linea difensiva, mentre lungo l’out di sinistra giocherà ancora una volta Britos, per l’assenza di Ghoulam. Dopo l’arrivo al Napoli in questo mercato di riparazione, è l’ora della prima convocazione anche per Gabbiadini, che potrebbe trovare spazio a partita iniziata. Higuain, dopo la doppietta di Cesena, sarà il riferimento offensivo di Benitez, con il terzetto alle sue spalle composto da Hamsik, Callejon e De Guzman, al quale insidia il posto il belga Mertens.

Nonostante il mezzo passo falso della gara contro l’Inter, Massimiliano Allegri sembra intenzionato a confermare l’undici di partenza visto allo Juventus Stadium, anche se Morata sembra prontissimo a prendere posto nella coppia d’attacco fin dal 1° minuto di gara. Anche Pereyra, dopo i buoni minuti disputati nell’ultimo turno, torna a partire dalla panchina, ma anche per lui ci potranno essere minuti di campo a gara in corso. Per i bianconeri buona preparazione durante la settimana, e tanta voglia, sia di vendicare la sconfitta della Supercoppa, che di non lasciare strada alla Roma e non far tornar troppo sotto la stessa formazione di Benitez. La Juventus, come lo stesso Napoli, è inoltre molto attiva nelle trattative di mercato, e sta cercando chi possa sostituire gli infortunati di lungo corso Asamoah, Romulo e Barzagli.

Una gara esattamente speculare è quella che si disputa al San’Elia, con Cagliari e Cesena alla ricerca disperata di punti per rimpinguare la classifica. Il Cagliari ha cambiato allenatore, ma l’arrivo di Zola non ha modificato per ora le prestazioni dei sardi, che sono stati sepolti con un pesante 5 – 0 a Palermo. Il tecnico del Cagliari dovrà fare sicuramente a meno di Conti e Farias, squalificati, mentre si apre uno spiraglio per Sau, che dovrebbe andare almeno in panchina. Problemi fisici anche per Ibarbo, mentre Cossu in caso di assenza sarà sostituito da Murru.

Partita delicatissima anche per il Cesena con Di Carlo che potrà contare di nuovo su Defrel, che tornerà nell’undici iniziale, con Hugo Almeida, che soffre di un affaticamento, che siederà in panchina. Anche il tecnico romagnolo deve decidere per alcune posizioni, con ballottaggio sia tra Lucchini e Volta, che tra Valzania e Zè Eduardo. Sicuri assenti nel Cesena Tabanelli e Marilungo.
 

La partita Napoli-Juventus sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Napoli-Juventus, sia tutti gli altri incontri. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come La2, ORF, RSI e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il