Pensioni donne, vecchiaia, uomini riforma Governo Renzi: novità metodi differenti con quota 100, prestito, Mini Pensioni

Prestito pensionistico, sistema contributivo, uscita a quota 100 ma anche staffetta generazionale e in pensione con 41 anni di contributi per tutti: i piani di modifica pensioni allo studio del governo

Pensioni donne, vecchiaia, uomini riform


Non solo proposte di uscita anticipata per tutti con prestito pensionistico o mini pensione, sistema contributivo per tutti, uscita a quota 100 o a 62 anni di età con 35 anni di contributi e penalizzazioni. Novità per cambiare la riforma pensioni Fornero arrivano ancora dall’ex ministro Cesare Damiano che, insieme alle sue proposte che prevedono il ritorno delle quote (con uscita a quota 100) e di pensione anticipata a 62 anni con anzianità contributiva di 35 anni e disincentivi, propone un nuovo progetto che prevede la possibilità di pensione anticipata per tutti con 41 anni di contributi e senza limiti di età anagrafica da raggiungere.

L’obiettivo di questi piani è quello di permettere ai lavoratori anziani maggiore flessibilità in uscita, sistema che garantirebbe anche quella staffetta generazionale a cui si aspira da tanto, non solo perché permetterebbe la pensione anticipata ad alcuni, ma anche perché capace di dare nuova spinta al mercato del lavoro, permettendo un ricambio generazionale nel mondo dell’occupazione, promuovendo il passaggio dei lavoratori anziani a un rapporto part time e l’assunzione, anche part time, di giovani.

La staffetta generazionale mira, dunque, a  far ripartire il lavoro fra le generazioni e per rendere questa possibilità non troppo onerosa, si è pensato alla possibilità che i costi dei prepensionamenti vengano divisi  in misura da definire fra le varie parti, vale a dire lavoratori, che si vedrebbero una pensione ridotta, imprese e Stato, che continuerebbero a pagare i contributi per il periodo di anticipo del pensionamento.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il
Puoi Approfondire