BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia, donne, precoci riforma Governo Renzi: non è così logico chi realmente sarà contro o a favore cambiamenti

Quali i prossimi cambiamenti sulle pensioni che potrebbero cambiare la riforma Fornero? Non tutto così scontato e situazione




La proroga (al prossimo 20 gennaio) del verdetto della Corte Costituzionale sull’ammissibilità del referendum promosso dalla Lega che vuole l’abolizione della riforma pensioni Fornero potrebbe rappresentare per il governo Renzi la possibilità di rimettersi a lavoro sulle novità necessarie per cambiare un sistema pensionistico come quello attuale che, seppur in grado di garantire sostenibilità economica al Paese, come più volte ribadito dal ministro dell’Economia Padoan, motivo per cui in tanti la ‘difendono’ nonostante gli errori, ha comunque necessità di essere corretta in qualche sua parte.

Ma non è poi così scontato che si arrivi davvero a cambiare le cose, esattamente come scontato non è il risultato del voto del referendum che vuole cancellare del tutto l’attuale legge pensionistica. E mentre Matteo Salvini continua a spingere per riuscire ad abolire la legge pensioni Fornero ‘drammatica’ e tornare alle vecchie norme pensionistiche, anche il vice presidente del Senato Calderoli ritiene che la riforma Fornero debba essere cancellata, così come la Cisl, mentre per Giuliano Cazzola “La riforma del 2011 sta bene così”.

A sostenere la posizione di Cazzola, il Pd e la leader della Cisl Furlan, secondo cui abolire la legge Fornero è decisamente un errore. Per la Furlan, “Il governo dovrebbe mettere mano alla riforma Fornero sulle pensioni convocando le parti sociali. Affidare a un referendum la questione sarebbe troppo semplice. Rifare una legge pensionistica è qualcosa di un pò più complesso di dire sì o no a un referendum. La Cisl si aspetta che prima del referendum, il governo, invece di dare giudizi negativi sulla riforma Fornero, si decida a rimetterci le mani”.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il