BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Isee 2015: modello DSU INPS e documenti necessari. Istruzioni compilazioni da soli. Proroga richiesta per diversi problemi

Come funziona il nuovo Isee e richieste alcune proroghe a causa delle difficoltà e dei tempi di conseguimento del documento. La situazione




E’ partito il nuovo Isee 2015, con relative nuove modalità da seguire, ma sono già arrivate richieste di proroga per diversi comparti proprio a causa del nuovo Isee che in alcuni casi rende ancora incerta e difficoltosa la presentazione delle domande per ottenere agevolazioni. L’Isee viene rilasciato dai Caf che, per adeguarsi alle novità previste, chiedono però più tempo.

Le nuove regole per ottenere l'Isee, l'indicatore della situazione economica equivalente, pensato per beneficiare di prestazioni sociali agevolate, prevedono innanzitutto una minore possibilità di autocertificazione, per cui se prima il contribuente poteva dichiarare ogni cosa, ora le informazioni contenute nella Dsu, dichiarazione unica sostitutiva necessaria da compilare per avere l’Isee, potranno essere solo in parte auto-dichiarate, mentre altre saranno rese note dagli incroci dei dati dell’Agenzia delle Entrate, come il reddito complessivo ai fini Irpef, e dell’Inps, come trattamenti assistenziali, previdenziali ed indennitari erogati dall’Inps.

Le informazioni che possono essere ancora auto dichiarate sono la composizione del nucleo familiare, le eventuali condizioni di disabilità o non autosufficienza, la casa di abitazione, il possesso di auto, motoveicoli, i redditi esenti da Irpef, i trattamenti non pagati dall'Inps, il canone di affitto, conti correnti postali e bancari, azioni, bot, obbligazioni.

Una volta presentata la Dsu, che arriva sempre all’Inps, e per cui rilasciata una ricevuta, entro 10 giorni l'Ente interessato trasmette i dati al sistema centrale informativo, vengono acquisiti i dati dell'anagrafe tributaria e dell'Agenzia delle entrate e l'Inps può determinare l'Isee e comunicarlo a tutti gli interessati. Solo una volta completata questa procedura, l’Inps renderà disponibile l'Isee. Proprio in virtù di queste lungaggini burocratiche, la Regione Marche ha prorogato di un mese la data di presentazione delle domande per i tirocini formativi riservati ai disoccupati over 30.

L’avviso pubblico per ‘Interventi a supporto del re-inserimento di disoccupati over 30 attraverso l’attuazione di tirocini formativi’ era stato reso noto dalla Regione Marche il 29 dicembre scorso, quando però non si potevano ancora prevedere le difficoltà delle procedure per il calcolo e il conseguimento dell’Isee, necessario per l’accesso al bando.  

Slitta a metà marzo anche la possibilità di presentare la richiesta di riduzione delle tasse universitarie, sempre a causa dell'entrata in vigore del nuovo modello Isee, che misura il reddito del nucleo familiare. L’Ateneo di Torino ha fatto, per esempio, sapere di aver “contattato i Caf ed è impossibile rispettare la scadenza del 30 gennaio”.

ISEE 2016: calcolo e compilazione passo passo. Il modello ISEE è un ottimo strumento per ottenere benefici ed esonerei nei pagamenti per alcuni servizi pubblici come la mensa scolastica, il ticket, autotrasporti, università... ecco come compilarlo e quali documenti presentare per le detrazioni

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il