BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Palermo > Palermo Roma streaming

Lazio Napoli streaming gratis live dopo Palermo Roma streaming pareggiata 1-1 dai giallorossi diretta live ieri

Tra le partite in programma nel prossimo turno di Serie A spicca Lazio-Napoli dopo il pareggio tra Palermo Roma 1-1 e lo 0-0 tra Empoli Inter




AGGIORNAMENTO: Lazio Napoli in campo dopo che Palemro Roma è finita con un deludente pareggio per glio uomini di Garcia.
Lo streaming in diretta live di Lazio Napoli anche gratis in italiano, dove e come vedere online su Internet, su quali siti web e link, lo abbiamo visto nella seconda parte di questo articolo con anche la descrizione della partita.

Tra le partite in programma nel quadro della diciottesima giornata della Serie A, una delle più interessanti è sicuramente quella che si giocherà a Palermo tra i rosanero locali e la Roma. Una gara molto importante nel quadro della lotta per lo scudetto, che vede attualmente i giallorossi di Garcia a tre lunghezze di distacco dalla Juventus, dopo il pareggio ottenuto nella partita di domenica contro i cugini della Lazio.

La gara si prospetta abbastanza complicata per Totti e compagni, anche a causa di alcuni problemi di formazione. A Gervinho e Keita, partiti per disputare la Coppa d'Africa, vanno infatti aggiunti De Rossi e Nainggolan nell'elenco degli indisponibili, a causa della squalifica riportata con l'ammonizione collezionata da entrambi nella stracittadina. Una doppia assenza che aggiungendosi a quella del giocatore maliano, sguarnisce pericolosamente il centrocampo, forse il reparto più forte dei giallorossi. Garcia dovrà quindi scegliere se inserire Paredes, oppure spostare Florenzi in mezzo al campo.
Il Palermo, uscito a sua volta sconfitto a Firenze nell'ultimo turno, potrebbe recuperare Dybala, infortunatosi nel corso del riscaldamento della gara toscana, mentre restano da valutare le condizioni di Munoz.
Il pronostico vede naturalmente favorita la squadra ospite, che però dovrà fare molta attenzione ai padroni di casa, vogliosi di uno sgambetto ai danni dei più blasonati avversari.

Altra gara molto interessante, è quella che vedrà protagonisti all'Olimpico la Lazio e il Napoli, in piena lotta per il terzo posto. I biancocelesti escono dal derby di domenica con qualche rimpianto, derivante dal non aver saputo sfruttare il doppio vantaggio ottenuto nel primo tempo. Anche per Pioli c'è qualche problema di formazione, derivante dall'indisponibilità di Lulic, cui potrebbe aggiungersi quella di De Vrji e di Felipe Anderson, usciti malconci dalla gara con la Roma.
Il Napoli è a sua volta alla ricerca di un riscatto, dopo la sconfitta con la Juventus al San Paolo, che l'ha praticamente esclusa dalla lotta per il titolo, a meno di clamorose sorprese. Higuain e compagni vorranno però cercare l'immediato riscatto in una gara che i partenopei non possono permettersi di perdere, per non accumulare svantaggio anche rispetto alla Lazio, diretta avversaria nella lotta per quella terza posizione che introduce ai preliminari di Champions League. Proprio in considerazione dell'equilibrio attuale tra le due squadre, il pronostico appare molto incerto e aperto ad ogni soluzione.

L'incontro Palermo-Roma verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Andorid.
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come Orf, Rsi, RTL e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il