BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: staffetta generazionale regionale al via in attesa Mini pensioni,quota 100,prestito

Uscita anticipata e flessibile per tutti per prepensionamenti e rilanciare l’occupazione: in Piemonte al via già la staffetta generazionale




Nell’attesa che il governo decide come modificare la riforma pensioni Fornero e le novità possibili per intervenirci, le Regioni si muovono già con quel sistema di staffetta generazionale che permette un turn over al lavoro tra lavoratori più anziani che potrebbero andare in pensione prima e lasciare il posto di lavoro a giovani disoccupati, un’alternanza che dunque soddisferebbe sia quanti vogliono andare in prepensionamento, sia darebbe nuova spinta al mercato del lavoro.

E, in Piemonte, per esempio questa possibilità diventerà realtà, non appena partirà il bando lanciato dalla Giunta Chiamparino che stanzia le risorse necessarie, in arrivo dal fondo per le politiche sociali dello Stato. Una volta al via, i lavoratori con più di 50 anni, dipendenti da almeno cinque anni di un'impresa con sede in Pimonte, cui mancano tre anni di contributi per la pensione, potranno decidere volontariamente di trasformare il proprio contratto in part-time e questo comporterà, allo stesso tempo, l’assunzione a tempo indeterminato o con contratto di apprendistato di un giovane disoccupato, di età compresa fra i 18 e i 32 anni.

In questo caso, l’azienda pagherà al lavoratore anziano solo i contributi per l'orario ridotto, e il resto saranno coperti dall'Inps, in base a quanto indicato dall'Agenzia Piemonte Lavoro. E mentre il Piemonte dà il via a questa possibilità, la staffetta generazionale tanto auspicata, per rilanciare occupazione ed economia, potrà essere il primo frutto dell’approvazione, per tutti, di quei sistemi di uscita anticipata che si stanno tanto discutendo da mesi, da uscita a quota 100 a prestito pensionistico o sistema contributivo per tutti, alla pensione anticipata a 62 anni con 35 anni di contributi e penalizzazioni se si decide di uscire prima dal lavoro.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il