BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Verona streaming

Juventus Verona streaming live gratis dopo streaming Sampdoria Parma live diretta

Allo Juventus Stadium una partita dal pronostico quasi chiuso tra i bianconeri ed il Verona. Allegri pronto ad impiegare tutto il suo undici titolare dopo il turnover effettuato in Coppa Italia.




L’ultimo turno dell’andata riserva alla Juventus una gara facile contro il Verona, che i bianconeri affronteranno inoltre conoscendo già l’esito della gara della Roma a Palermo. Juventus molto in palla dopo la vittoria di Napoli che ha rafforzato il suo vantaggio in classifica e pronta a bissare il successo ottenuto contro gli stessi veronesi in Coppa Italia. Nonostante la doppietta di Giovinco, per lui non ci sarà spazio in campionato perché Allegri dopo l’ampio turnover torna a schierare i titolari. Evra, Chiellini e Lichtsteiner, dopo i colpi subiti al San Paolo sono tornati a disposizione con lo svizzero che ha addirittura fatto parte dell’undici di partenza in coppa, mentre Chiellini è entrato nel finale della prima frazione per un infortunio di Ogbonna. Morata è stato schierato anche lui in coppa e si accomoderà nuovamente in panchina oggi, ma non è detto che la Juventus non abbia bisogno di lui nel corso della gara, così come di Pereyra, che potrebbe dare un po’ di riposo ad uno dei titolari di centrocampo.

Anche il Verona ha fatto ampio ricorso al turnover in Coppa Italia e tornerà a schierare i suoi migliori in campionato, primo fra tutti Toni, che in attacco avrà come spalla Nico Lopez, preferito da Mandorli a Saviola. Dopo essere tornato nella rosa in coppa ed essersi seduto in panchina, il greco Christodoulopoulos potrebbe far parte dell’undici di partenza, prendendo il posto di Marques. Per il Verona la partita di Torino rappresenta anche un esame di maturità, sperando che i suoi uomini non risentano troppo della sconfitta in coppa. Il ballottaggio in porta dovrebbe vedere premiato ancora una volta Benussi. Verona che si schiererà con il modulo 3 – 5 – 2.

Gara interessante quella del Tardini con il Parma che dopo aver passato il turno di Coppa Italia ha lavorato nei giorni successivi per preparare la sfida contro la Sampdoria. In casa gialloblù si respira un’aria un po’ più tranquilla, anche se continuano i problemi con gli infortuni con Lila che si è procurato un problema muscolare nel corso della gara con i sardi. In vista della gara di oggi il tecnico del Parma ha tenuto sulla corda tutti i suoi, cercando di dare la giusta concentrazione a tutti per una gara che potrebbe rappresentare la svolta della stagione. Altre assenze nel Parma sono quelle dei due impegnati con la Coppa d’Africa, Belfodil e Acquah, oltre a Coda, Ghezzal e Biabiany. Per quanto riguarda l’undici titolare si giocano un posto in mediana De Ceglie e Galloppa, mentre non ci saranno variazioni in attacco con la conferma di Cassano e Palladino.

La Sampdoria, che in settimana ha rinunciato all’acquisto di Muriel per problemi fisici, si è preparata a Bogliasco, con Marchionni ed Obiang che hanno fatto ritorno in gruppo, mentre palombo si è allenato a parte. Per lui saranno decisivi gli ultimi allenamenti. I dubbi di Mihajlovic per la difesa della Sampdoria, riguardano un posto in difesa, con Romagnoli che potrebbe scalzare Silvestre, mentre a centrocampo la prova positiva contro l’Empoli ha fatto guadagnare la conferma a Duncan. In attacco Eder sicuro e Bergessio ed Okaka che si giocano l’altro posto. Detto di Mesbah, assente in coppa d’Africa, un altro indisponibile per il tecnico della Sampdoria è De Vitis. I blucerchiati, quarti in classifica alla pari del Napoli, cercano il successo pieno.
 

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Andorid.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Juventus-Verona anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, diversi canali stranieri quali Rtl, La2, Rsi e Orf che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il