BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Atalanta streaming

Juventus Verona streaming gratis live in attesa streaming Juventus Chievo live diretta

Juventus Verona, si scende in campo per chiudere la giornata. E nella prossima vi sarà una altra partita in casa contro il Chievo.




AGGIORNAMENTO: Juventus Verona si gioca tra pochi minuti, mentre la prossima giornata vi sarà Juventus Chievo sempre in casa allo Juventus Studium. Nel pomeriggio il Milan ha perso 0-1 contro l'Atalanta, mentre l'Inter ha pareggiato 0-0 contro l'Empoli.
Lo streaming di Juventus Verona, su quali siti web e link online su Internet anche gratis in italiano lo abbiamo visto nella seconda parte di questo articolo

 

Per l’ultimo impegno del girone d’andata il Milan ha a disposizione una buona occasione per tornate al successo, dopo che nel turno predicente era stato fermato sul pari dal Torino, rischiando anche la sconfitta. La formazione rossonera è in un momento delicato, presa tra il mercato, che dopo l’arrivo di Cerci stenta a completarsi, e le voglie della società di conquistare un terzo posto che al momento appare difficile. Anche l’Atalanta ha bisogno di punti per sistemare la sua classifica e Colantuono vuole uscire dal Meazza almeno con un pareggio.

In casa Milan dovrebbe essere il giorno giusto per l’arrivo di Cerci tra i titolari, visto che Pazzini dopo la bella prestazione in Coppa Italia si è ammalato e non è disponibile per Pippo Inzaghi. Il tecnico del Milan ritrova Bonera, ma perde De Sciglio. Per un posto da titolare lottano anche Muntari ed El Shaarawy, mentre le certezze sono Montolivo in mezzo al campo, insieme a De Jong, la coppia Rami – Mexes al centro della difesa e quella Menez – Bonaventura in attacco. Quasi del tutto dimenticato negli ultimi tempi Essien, che potrebbe essere ceduto. L’Atalanta dal canto suo si aggrappa al suo collaudato modulo 4-4-2, con Colantuono che punta in avanti sulla coppia formata dal capitano Denis e da Pinilla. Assente per squalifica Bellini, l’Atalanta avrà una difesa quasi completamente nuova visto che sono ritornati disponibili sia Benalouane, che Stendardo e Dramè. Linea difensiva che sarà completata da Biava e centrocampo abbastanza coperto con Cigarini che entra al posto di Baselli ed affianca Zappacosta, Moralez e Carmona.

I cugini interisti, che in classifica seguono il Milan ad un solo punto di distacco, giocano invece in trasferta, al Castellani di Empoli, contro una squadra che ha bisogno di punti per tenersi al difuori della zona pericolosa. L’Empoli di Sarri è squadra che in casa sa farsi valere, e recupera Tonelli, che fa il suo rientro accanto a Rugani come centrale difensivo, mentre in posizione di terzino destro Laurini sostituisce lo squalificato Mario Rui. In attacco due posti per tre giocatori, con Maccarone che è quello più probabile in campo, mentre l’altro posto potrebbe essere una decisione tra l’esperto Tavano e Pucciarelli. A dettare il gioco nel centrocampo dell’Empoli ancora una volta l’ex viola Vecino, con Verdi, od in alternativa Zielinski, subito dietro alle punte. Assente per infortunio Guarente.

L’Inter ha meno problemi di formazione e grande entusiasmo, dovuto anche ai rinforzi garantiti da Thohir. Podolski ha già avuto un buon impatto e parte ancora titolare, mentre Mancini preferisce aspettare ancora per Shaqiri e lo manda inizialmente in panchina. In campo dall’inizio i due rientranti, Kovacic nel centrocampo e Ranocchia in difesa, in coppia con Vidic. Buone notizie per Palacio, disponibile per il match di Empoli. L’inter pensa anche alla cessione di Osvaldo che resta ai margini della squadra. Oltre a Nagatomo in Coppa d’Asia ed a Jonathan infortunato, assente anche Jean Jesus, squalificato.
 

La partita Milan-Atalanta verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti della prima, mentre per Vodafone a 6.90 al mese.
Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere come La2, Orf, Rtl e Rsi che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il