BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Lazio > Lazio Napoli streaming

Juventus Verona streaming live gratis in attesa streaming Fiorentina Roma diretta live

Juventus Verona può portare la Roma a meno punti. E la prossima giornata i giallorossi avranno una difficile partita in trasferta a Firenza




AGGIORNAMENTO: Juventus Verona può portare la Juve a +5 in campionato sulla Roma che nella prossima giornata dovrà vederesela contro la Fiorentina di Montella fuori casa, in una difficile trasferta, mentre i bainconeri saranno ancora allo Stadium contro il Chievo.
Lo streaming di Juventus Verona in diretta live anche gratis in italiano, dove e come vedere lo abbiamo visto nella seconda parte di questa news sottostante.

 

Gara importante per le due formazioni quella di oggi alle 12.30 all’Olimpico di Roma. La Lazio ha archiviato con il pareggio un derby che dopo il dominio del primo tempo pensava di poter vincere, ed ha poi passato il turno di Coppa Italia con un perentorio 3 – 1 in casa del Torino. Dalla sede di allenamento di Formello arrivano però delle brutte notizie per Pioli, che si trova a dover fare a meno di Felipe Anderson, uno dei suoi uomini più in forma, per tre settimane. Oltre a lui nella gara contro i partenopei per la Lazio non sarà in campo nemmeno De Vrij, per colpa della fascite plantare. Aggiungendo la squalifica di Marchetti, ammonito contro la Roma, il tecnico biancoceleste si trova a dover fare a meno di tre titolari. I sostituti saranno Berisha tra i pali, Cavanda in difesa ed Onazi che va nella linea di centrocampo con Candreva che ritorna nel tridente offensivo. In dubbio Mauri, mentre Djordjevic si riprende il posto al centro dell’attacco.

In preparazione alla sfida dell’Olimpico, il tecnico del Napoli Benitez ha fatto lavorare i suoi alla ricerca della migliore forma, per riprendere la corsa interrotta dalla sconfitta con la Juventus. La difesa è il reparto che lo preoccupa di più, perché la squalifica di Britos si va ad assommare all’assenza di Ghoulam per la Coppa d’Africa. Fortunatamente è ormai pronto il nuovo arrivato Strinic, che entra in ballottaggio con Mesto per la sostituzione di Britos. In attacco la scelta di Benitez sarà tra Gabbiadini e Mertens, e tra Hamsik e De Guzman., con l’italiano e lo slovacco favoriti. In attacco ad appoggiare le azioni di Higuain, confermato Callejon. Sempre più escluso dalle rotazioni del Napoli Inler che potrebbe partire nel corso di questa sessione di mercato.

Alle 15.00 in campo anche il Milan che ospita l’Atalanta a San Siro. Il Milan ha vendicato la sconfitta in campionato con il Sassuolo, battendolo martedì scorso in Coppa Italia e ritrovando un buon Pazzini, che però il giorno dopo si è ammalato e non potrà quindi essere disponibile per questa sfida. Durante la settimana anche Muntari è rientrato in gruppo, e potrebbe entrare nei titolari, con l’esclusione di Poli. Fermi De Sciglio, che è anche squalificato, e Zapata, per la difesa Inzaghi potrà di nuovo contare su Bonera, anche se il favorito per la maglia resta Abate. Per quanto riguarda il reparto avanzato del Milan dovrebbe essere la volta buona per Cerci come titolare, con El Shaarawy e Niang che si giocano un posto con l’ex torinista. Nessun problema per il portiere con il confermatissimo Diego Lopez.

Nel suo 4-4-2, mister Colantuono non avrà Bellini squalificato. L’Atalanta si è preparata nel suo ritiro di Zingonia e dopo essersi rimessi in sesto, Benalouane, Dramè e Stendardo sono ritornati ad allenarsi con i compagni. L’Atalanta non potrà invece disporre di Raimondi ed Estigarribia, fermi entrambi per problemi ai legamenti del ginocchio e di Cherubini che invece ha un problema ad un polpaccio. Nel centrocampo dell’Atalanta rientra Cigarini con il conseguente spostamento in panchina di Baselli, mentre in attacco la scelta di Colantuono è per il tandem formato da Denis e dal nuovo arrivato Pinilla, mentre Bianchi, Gomez e Baokye attendono il loro turno in panchina.
 

Lazio-Napoli si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Lazio-Napoli, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diversi canali tedeschi e svizzeri che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il