Iscrizioni scuola 2017-2018: istruzioni compilazione domanda secondaria, primaria sito web Miur. Come funziona. Problemi, aiuto

Via alle iscrizioni telematiche per il nuovo anno scolastico 2017-2018. Dal 9 gennaio infatti, i genitori possono procedere all'iscrizione anche on line. Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Iscrizioni scuola 2017-2018: istruzioni


Continua la rivoluzione della scuola sulle nuove iscrizioni. Dal 2013 è infatti realtà l'innovazione burocratica che dovrebbe, nelle intenzioni del ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), in pochi anni velocizzare i processi amministrativi con notevole risparmio di tempo e carta. Per il 2017, a partire dal 9 gennaio e fino al 6 febbraio tutti i genitori che dovranno iscrivere i propri figli al primo anno della scuola primaria (prima elementare) o secondaria (prima media inferiore e primo anno delle superiori) potranno farlo anche da casa collegandosi al web.

Come fare: la registrazione
Per prima cosa occorre connettersi ad Internet e collegarsi al sito istituzionale www.iscrizioni.istruzione.it. Qui occorrerà registrarsi rilasciando qualche dato come nome, cognome di uno dei due genitori (o tutore), codice fiscale ed indirizzo elettronico (non di posta certificata, attenzione). Quest'ultimo sarà il veicolo principale di comunicazione della scuola con la famiglia, dal momento che tutte le informazioni si riceveranno on line. Con la stessa registrazione si potranno iscrivere uno o più figli.

I codici e la password
A questo punto, ai fini dell'iscrizione, verranno richiesti dal sistema due codici legati agli istituti scolastici (una prima scelta ed una riserva) presso cui si desidera iscrivere il minore. Sul sito del MIUR esiste una pagina appositamente dedicata ai codici, dove si potranno trovare quelli che interessano. Una volta inseriti i codici arriverà sull'indirizzo di posta elettronica una nuova e-mail che vale come ricevuta di conferma ed in cui si trova un link su cui cliccare entro 24 ore per creare una password personale. In questo modo si otterranno username e password per procedere all'inoltro della domanda.

Come inoltrare la domanda
L'ultimo passo è dato dalla compilazione e dall'inoltro della domanda. Con l'user e la password si accede ad un form in cui si potranno indicare le generalità dell'alunno e la scuola presso cui si intende iscriverlo, oltre alla classe ed alla scelta o meno del tempo pieno. Con un click la domanda sarà inoltrata direttamente alle scuole e la risposta di accettazione dovrebbe arrivare dopo due o tre giorni.

Assistenza per eventuali problemi
Qualora dovessero sorgere dei problemi tecnici i genitori potranno essere supportati dagli uffici delle segreterie scolastiche o dall'Urp del MIUR raggiungibile telefonicamente ai numeri 06.5849377-2379 o sulla pagina web www.istruzione.it/urp.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il