BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Windows 10: novità, caratteristiche, miglioramenti. Video, come funziona e nuove funzioni come Cortana in italiano e Browser

Sono tante le novità da mettere in conto con la Consumer Preview di Windows 10. Appuntamento con la conferenza pubblica domani alle 18.




AGGIORNAMENTO: tante novità e miglioramenti interessanti per Windows 10 presentato ieri. Un sistema operativo che funzionerà sia su cellulari, tablet che computer e pc desktop. Come funziona, le nuove funzioni, tra cui il browser Spartan e Cortana, le abbiamo viste in questo articolo al seguente link diretto.

Domani mercoledì 21 gennaio 2015 alle 18 (ora italiana) Microsoft presenterà la Consumer Preview di Windows 10. L'evento potrà essere seguito in diretta streaming da smartphone, tablet e PC collegandosi alla pagina windows10story presente sul sito ufficiale dell'azienda di Redmond. La nuova versione del sistema operativo si caratterizzerà per la sua flessibilità ovvero per essere il punto di incontro fra dispositivi fissi e mobile. In queste ultime ore ha preso quota l'indiscrezione lanciata da The Information, secondo cui Microsoft presenterà anche un nuovo hardware ovvero un ibrido tra un laptop e uno smartphone da lanciare sul mercato nel corso dell'anno.

Cos'altro mettere in conto? Quali sono i miglioramenti previsti? Di certo ci sarà una rivisitazione dell'interfaccia grafica, segnata dal collocamento del menu Start in basso a sinistra e da una differente barra delle applicazioni. Farà la sua comparsa Spartan, il programma di navigazione che verrà affiancato a Internet Explorer 11, a sua volta reso più leggero.

Fra l'altro ci sarà l'introduzione della versione definitiva e i lingua italiana dell'assistente vocale Cortana. La funzionalità Continuum permetterà di ottimizzare l'esperienza con i dispositivi ibridi, come il tablet Surface: basterà collegare la tastiera per vedere modificata l'interfaccia fa desktop a touch (e viceversa).

Ci sono ancora molti dubbi sui tempi di rilascio. Nelle ultime ore sembra che Microsoft abbia rinunciato all'idea di mettere subito a disposizione la Consumer Preview di Windows 10. L'appuntamento con il download dovrebbe essere spostato di qualche giorno, ma solo nel mese di febbraio. In parallelo sembra destinata a cadere l'ipotesi del rilascio del Windows Phone 8.1 Update 2 per gli smartphone della gamma Lumia.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il