BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Italia, risale ad aprile fiducia consumatori

Torna a salire ad aprile la fiducia dei consumatori italiani dopo il calo di marzo



Torna a salire ad aprile la fiducia dei consumatori italiani dopo il calo di marzo. L'indice destagionalizzato Isae segna un incremento a 104,8 da 104,2 di marzo (dato rivisto da 104,1) segnando un massimo da ottobre 2004.

L'indice core, cioè corretto anche per i fattori erratici, cresce meno, a 104,6 da 104,4 (rivisto da 104,2), ma segna un massimo più significativo portandosi al livello più alto da novembre del 2003 quando l'indice segnava 104,7.

Il dato destagionalizzato è più elevato della mediana delle stime fatte dagli analisti Reuters, pari a 103,8.

L'inchiesta condotta su un campione di 2000 intervistati tra il primo e il 14 di aprile, spiega l'aumento della fiducia grazie al miglioramento 'soprattutto delle aspettative a breve termine (in particolare per il mercato del lavoro e le possibilità di risparmio)', dice la nota di Isae.

'Segnali favorevoli vengono anche dalle opinioni circa la situazione personale degli intervistati, che ritornano in prossimità dei valori dell'ottobre del 2003 e da quelle sul quadro economico generale del Paese', aggiunge la nota.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il