BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Chievo streaming

Juventus Chievo streaming live gratis dopo streaming Milan Lazio diretta ieri live

I Campioni d'inverno sfidano ancora una squadra veronese, questa volta il Chievo, nella prima di ritorno, mentre il Milan va a Roma, sponda Lazio, per cercar di risalire la china




La Juvenus vuole continuare a macinare punti e magari, approfittando anche del turno poco agevole della Roma, a Firenze contro i viola, magari allungare di qualche punto. L'avversario di domenica dello Juventus Stadium è il Chievo di Maran, che nonostante una classifica deficitaria, con la squadra quart'ultima in graduatoria, sembra aver trovato il giusto equilibrio col nuovo allenatore.

Lo sa bene Allegri che punta ancora una volta sul talento cristallino di Pogba, ultimamente più luccicante che mai, e su Tevez, capocannoniere del campionato con già 12 centri all'attivo. A fianco dell'argentino l'unico dubbio di formazione di Allegri, che potrebbe però ancora una volta preferire Morata all'altro spagnolo Llorente, forse un po in ritardo di condizione atletica. Rientrerà invece al suo posto Vidal dopo i giorni in ospedale per la tonsillite, con Pereyra inizialmente in panchina.
Schieramento molto coperto per Maran, che sa bene che a Torino gli attende una gara dura e proibitiva: perciò l'obiettivo è rinforzare la linea mediana con muscoli e grinta, garantiti dal trio Hetemaj, Radovanovic e Izco, con Birsa più libero di spaziare dalla destra alla sinistra del campo ed assistere le punte Paloschi e Meggiorini. Non sarà della partita Cesar, fuori per squalifica, che verrà sostituito da Dainelli.

Pronostico tutto per i bianconeri, con il Chievo che presumibilmente farà una partita molto chiusa, sperando più nell'errore della Juventus che in proprie iniziative.

Tutt'altra musica per Lazio - Milan, anticipo del sabato sera, con due squadre che lottano per la zona Champions, in una gara che si preannuncia un vero e propri spareggio per l'obiettivo terzo posto. Il Milan di Inzaghi, con l'allenatore in testa, è sotto esame e nonostante un mercato che stenta a decollare, ma che ha già regalato Cerci, la società si attende un netto cambio di marcia.
Per la sfida dell'Olimpico, il Milan è in emergenza difensiva, con Armero che partirà dal primo minuto per far fronte all'infrtunio di De Sciglio. In attacco spazio a Cerci, con Bonaventura e Menez falso nove, con El Shaarawy che partirà dalla panchina.Panchina che troverà anche Djordjevic, in quanto nel tridente offensivo con Keita e Candreva, Pioli sembra voler preferire l'ariete tedesco Klose al serbo, concedendogli un turno di riposo. A centrocampo, dubbio Biglia, uscito malconcio dall'ultimo allenamento, con Onazi pronto a subentrargli. Recuperato Marchetti, non dovrebbe invece essere della gara De Vrij, colpito da fascite plantare.

Gara che si giocherà sul filo dell'equlibrio ma ricca di gol e spettacolo, con la Lazio favorita: il Milan però non può permettersi di perdere ancora punti, e Inzaghi lo sa bene.

L'incontro Juventus-Chievo verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
. Anche le compagnie Tim e Vodafone offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Juventus-Chievo, sia tutti gli altri incontri.
Oltre a queste opzioni, si trovano su internet diverse tv straniere come Orf, La2, Rsi e RTL hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il