BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Torino streaming

Inter Torino streaming gratis live aspettando Verona Atalanta streaming diretta live

Conquistati i quarti di Coppa Italia, l'Inter prova a riprendere l'inseguimento alla Champions contro il Torino, mentre Verona e Atalanta si affrontano in un match importante in chiave salvezza.




Ottenuti i quarti di Coppa Italia, l'Inter riprende la caccia al terzo posto in campionato, dove è reduce dallo 0 a 0 di Empoli. A San Siro arriva il Torino, che con la vittoria a Cesena ha ristabilito una distanza di sicurezza con la "zona calda". L'Inter parte favorita, ma il Torino ha tutte le carte in regola per strappare almeno un punto.

L'Inter giocherà con il solito 4-2-3-1. In difesa non ci saranno Ranocchia e Juan Jesus: il primo è infortunato e il secondo è squalificato, così come Medel. Assenti anche Nagatomo, impegnato in Coppa d'Asia, e Osvaldo, ormai fuori rosa. Nella linea a 4 si rivedrà Campagnaro sulla destra, mentre Vidic e Andreolli formeranno la coppia centrale. I tre dietro Icardi saranno probabilmente Palacio, Podolski e Kovacic, con Shaqiri pronto a subentrare al croato.
Il Torino giocherà con il solito 3-5-2 e l'unico dubbio riguarda Darmian, uscito anzitempo contro il Cesena: in preallarme Masiello. L'unico indisponibile certo è Bruno Peres, che è squalificato e verrà rimpiazzato da Molinaro. In avanti, dopo l'ottimo esordio, certa la conferma per Maxi Lopez accanto a Quagliarella.

Quello contro l'Atalanta sarà una partita decisiva per il futuro di Mandorlini sulla panchina del Verona, che ha chiuso il girone d'andata a 21 punti, 11 in meno dell'anno scorso. Il Verona, reduce dal ko esterno contro la Juve, ha 5 punti sul terzultimo posto e sopravanza di 1 punto proprio l'Atalanta, che in Coppa Italia è stata eliminata dalla Fiorentina, ma che in campionato è reduce dal colpaccio a San Siro contro il Milan.

Il modulo del Verona sarà il solito 3-5-2 e Mandorlini oltre agli infortunati Jankovic e Obbadi dovrà sopperire all'assenza di Greco, squalificato. In mediana dovrebbe rivedersi Hallfredsson, mentre per fare coppia con Luca Toni appare favorito Saviola, finora poco utilizzato.
L'Atalanta risponderà con un classico 4-4-2 e a parte gli infortunati Raimondi, Cherubini e Estigarribia, Colantuno ha tutti a disposizione. Pur essendo di nuovo arruolabile Bellini, Colantuono pare intenzionato a confermare la linea difensiva che ha giocato a Milano e ad affidarsi a Pinilla e Denis in avanti.

La partita Inter-Torino sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Inter-Torino per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, svariate tv straniere come Rtl, La2, Rsi e Orf che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il