BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Torino streaming

Inter Torino streaming live gratis dopo Inter Sampdoria streaming dai neroazzurri 2-0 vinta Coppa Italia live diretta

I nerazzurri aprono il girone di ritorno affrontando il Torino. Mancini e Ventura alla ricerca di punti ed anche di bel gioco. L’Inter aveva pareggiato nell’andata per 0 – 0 e cerca continuità di risultati dopo il successo in Coppa Italia.




Dopo la vittoriosa sfida di coppa che le ha dato il passaggio ai quarti, dove affronterà in trasferta il Napoli, l’Inter di Roberto Mancini si lancia con rinnovato vigore nella sfida contro il Torino. L’atmosfera in casa nerazzurra sembra migliore anche in spogliatoio, anche grazie ai due nuovi innesti, Podolski e Shaqiri. Quest’ultimo in Coppa Italia ha trovato la sua prima rete in maglia nerazzurra e partirà titolare anche contro la formazione di Ventura. Mancini dovrà sistemare la difesa con l’inserimento di Andreolli che prende il posto di Ranocchia, visto che Jeans Jesus è ancora appiedato per squalifica.

La disposizione dell’Inter sarà prettamente offensiva con Kovacic che si gioca il posto con Hernanes, più trequartista il primo, più regista il secondo, ma Mancini vuole vincere e convincere e caricare anche il suo pubblico. A centrocampo mancherà però anche la solita "diga" costituita dal cileno Medel e questo potrebbe rappresentare un problema, con Kuzmanovic che resta pronto all’impiego, ma partirà dalla panchina, mentre al centro della difesa rientra il serbo Vidic, che è stato risparmiato contro la Sampdoria.

Il Torino si presenta a San Siro con l’intenzione di fare una gara diligente. Ventura conosce la forza dell’Inter e cercherà di impedire facili servizi agli uomini del reparto offensivo nerazzurro infoltendo la zona nevralgica del campo. Nel suo 3 -5-2 rientra Molinaro, che prende il ruolo di Bruno Peres, squalificato. Il Torino vuole però provare anche a colpire la porta difesa da Handanovic, ed ecco quindi il rientro di Vives come regista, con Farnerud più avanzato, che lancerà Maxi Lopez e Quagliarella che dovrebbero formare il duo d’attacco. Per il tecnico granata sta volgendo al meglio anche la situazione di Darmian. Il difensore della nazionale di Conte, sta superando l’infortunio e dovrebbe essere a disposizione di Ventura, fornendo una spinta decisiva sulla fascia.

L’Inter si è qualificata per i quarti di Coppa Italia battendo la Sampdoria per 2 – 0. Le reti nerazzurre di Shaqiri ed Icardi, che ha mancato anche un calcio di rigore. I blucerchiati nel corso della partita sono rimasti in soli nove uomini, per la doppia espulsione, prima di Krsticic e poi di Wszolek. Mihajlovic, che non era in panchina per squalifica, ha variato ben 7 giocatori rispetto all’ultima di campionato, mentre Mancini, che voleva far suo l’incontro, ha schierato quasi la formazione titolare. Dopo le discussioni con Mihajlovic, in campo anche Okaka.
 

Il match Inter-Torino sarà trasmesso in diretta su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Inter-Torino per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Accanto a queste opzioni, alcune tv svizzere e tedesche mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il