BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Inter > Inter Torino streaming

Fiorentina Roma streaming live diretta aspettando Roma Fiorentina streaming live diretta Coppa Italia

Doppio appuntamento tra Fiorentina Roma e Roma Fiorentina prima in campionato e poi in Coppa Italia




AGGIORNAMENTO: Un doppio scontro tra Fiorentina Roma, prima in questo turno, per il campionato, poi il 3 Febbraio 2015 per i quarti di finale. Fiorentina Roma streaming gratis live diretta anche in italiano online sul web e Internet l'abbiamo visto nella seconda parte di questo articolo

 

Shaqiri titolare potrebbe essere una delle novità dell’Inter che gioca contro il Torino. Lo svizzero, dopo lo spezzone di partita di Empoli, dovrebbe partire sin dall’inizio, ed insieme a lui dovrebbe ritornare titolare anche Kovacic. I problemi per l’allenatore interista sono l’assenza di Ranocchia, causata da un’infortunio, e quella di Medel, che si aggiunge al gruppo degli squalificati che contava già su Juan Jesus. Per la sostituzione di Ranocchia, il candidato numero uno appare Andreolli, che dovrebbe far coppia con il confermato Vidic. Icardi, che in settimana è diventato padre, giocherà in attacco con Podolski, mentre per un posto di centrocampista sono in ballottaggio Kuzmanovic ed Hernanes. L’Inter ha comunque necessità assoluta di conquistare il bottino pieno, e Mancini potrebbe quindi pensare ad una formazione più spiccatamente offensiva.

Il Torino risponde al 4-2-3-1 degli avversari affidandosi al 3-5-2, modulo che consente di intasare gli spazi a centrocampo e gestire maggiormente il pallone. Ventura vuole in campo un Torino aggressivo, che corra per tutta la durata della gara e provi anche ad insidiare la porta di Handanovic con Quagliarella. Per il posto al suo fianco scalpitano in tanti, ma sembra che il favorito sia Lopez. Molta la concorrenza a centrocampo, dove Vives dovrebbe giostrare in cabina di regia. Bovo e Molinaro sono tornati a disposizione del tecnico, mentre per Darmian ci sono dei problemi che terranno incerto Ventura sino alla fine sull’opportunità di schierarlo. Nel Torino un solo squalificato, Bruno Peres.

Nel precedente turno di campionato l’Inter era stata fermata sul punteggio di 0 – 0 al Castellani di Empoli dalla formazione di Sarri. I toscani avrebbero anche meritato la vittoria, contro una formazione nerazzurra che è apparsa slegata e poco pericolosa. Per Mancini non sono bastati nemmeno i nuovi Podolski e Shaqiri, ed il migliore in campo dalla parte dell’Inter è stato il portiere Handanovic. L’Empoli ha aggredito sin dal fischio iniziale non concedendo spazi e trovando più occasioni da rete dei nerazzurri. Hysaj, Pucciarelli e Verdi trovano il modo di impegnare Handanovic, mentre l’Inter risponde solo con una azione di Hernanes. Stessa musica nella ripresa e nonostante le varie sostituzioni l’Inter non riesce ad impensierire il portiere avversario.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming italiano anche con il live gratis su Sky e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
. Anche le compagnie telefoniche Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Inter-Torino per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali RSI, La2, RTL e Orf hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il