BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: cambiamenti con risultati Grecia ufficiali elezioni per pensioni in Italia

Elezioni di domenica in Grecia importanti anche per novità riforma pensioni in Italia. La situazione, sondaggi e possibili cambiamenti




La Grecia si avvia alle elezioni del suo presidente e si tratta di una nomina che potrebbe avere influenza su tutta l’Ue: oggi, domenica 25 gennaio, si saprà chi tra Alexis Tsipras, leader di Syriza, nuovo volto della sinistra greca, dato favorito nei sondaggi, e Antonis Samaras di Nuova Democrazia, vincerà. Il partito di Alexis Tsipras punta al taglio del debito, a rilanciare i contratti collettivi, a garantire abitazioni a chi è in crisi economica, ad alzare le pensioni minime e a ripristinare le tredicesime. E ben si capisce come mai il suo partito sia dato in vantaggio.

Ma negli ultimi tempi Samaras ha cercato di riprendersi la scena, rivolgendosi ai greci e, in riferimento agli avversari, dicendo che “Se vincono accentreranno tutto il potere sotto il cappello di un premier come nella Corea del Nord. Vogliono farsi un loro esercito, uccideranno l'economia e metteranno le mani nei conti correnti dei cittadini. Promettono un taglio del debito che sanno di non poter ottenere”. Ma Tsipras ha assicurato che riuscirà a cambiare la Grecia e cambierà anche l'Europa. E proprio l’apertura a modifiche e riforme in Grecia, con l’Ue che attende l’esito delle elezioni con grande interesse, potrebbe essere spinta a novità pensioni anche in Italia.

Rilanciare pensioni e tredicesime in Grecia significherebbe far capire come si tratti di passi verso un rilancio dell’economia, lo stesso che si potrebbe avere in Italia modificando la riforma previdenziale attuale. Aumentare le pensioni minime darebbe, infatti, ai pensionati maggiore potere di acquisto, e le risorse in più verrebbero impiegate per la spesa, rimettendo così in moto l’economica.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il