BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Istanze online 2015: Ata seconda e terza fascia aggiornamenti. Aumento stipendi e premi, incontro ieri molto importante

Ecco l'elenco aggiornato degli Uffici scolastici che hanno pubblicato gli avvisi relativi alle graduatorie d'istituto ATA di terza fascia.




Prosegue la pubblicazione delle graduatorie d'istituto ATA di terza fascia da parte delle segreterie scolastiche a livello provinciale. A ben vedere si tratta di graduatorie provvisorie, contro le quali è infatti possibile proporre reclamo al dirigente scolastico per esclusione, inammissibilità della domanda o punteggio assegnato. Ci sono però solo 10 giorni di tempo dalla loro affissione per poterlo fare. A proposito di ATA, è ancora aperta la partita dei pagamenti per i 5.200 lavoratori che non hanno ancora ricevuto dal Ministero dell'Istruzione quanto concordato la scorsa estate.

Se ne parlerà domani, quando è in programma un incontro fra le organizzazioni sindacali e lo stesso Miur. Nel dettaglio non sono stati corrisposti i pagamenti che vanno dall'anno scolastico 2011-2012 al 2013-2014. Eppure nell'accordo siglato è scritto come l'emolumento una tantum "è corrisposto per il periodo in cui la posizione è riconosciuta ai soli fini giuridici, in ragione delle mensilità stipendiali percepite o da percepire dall’attribuzione giuridica della posizione economica fino al 31 agosto 2014".

Quali sono gli Uffici scolastici che fino a questo momento hanno provveduto alla pubblicazione degli avvisi relativi alle graduatorie d'istituto ATA di terza fascia? Sono quelli di Agrigento, Ancona, Alessandria, Arezzo, Ascoli Piceno, Avellino, Asti, Bari, Bergamo, Belluno, Benevento, Bergamo, Biella, Bologna, Brescia, Brindisi, Cagliari, Campobasso, Caserta, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cuneo, Caserta, Enna, Ferrara, Firenze, Foggia, Forlì, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, Latina, L'Aquila, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Massa Carrara, Macerata, Mantova, Matera, Messina, Marche, Milano, Monza, Modena, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro e Urbino, Pescara, Piacenza, Pordenone, Pisa, Pistoia, Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rieti,Rimini, Roma, Salerno, Savona, Torino, Treviso, Varese, Venezia, Vicenza, Viterbo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il