BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni vecchiaia, precoci, donne riforma Governo Renzi: novità prestito, contributivo, quota 100 usati in Sicilia.Per chi e come

Piano di uscita anticipata con quota 100 in Sicilia pronto a partire nell’attesa di decisioni concrete per prepensionamenti da governo Renzi




Si chiedono ormai da mesi, forse anni, modifiche alla riforma pensioni Fornero, cambiamenti che possano rendere il sistema previdenziale attuale più flessibili, novità che attendono ancora di essere messe in pratica, pur più volte annunciata la disponibilità del governo a voler intervenire. Si susseguono infatti da mesi annunci e promesse di cambiamenti, finora però rimasti solo tali. E nell’attesa che se ne torni a discutere ufficialmente e che vengano approvati, vi sono singoli casi che sono già passati al mettere in atto qualcuna delle soluzioni finora proposta.

Dopo l’accordo dello scorso dicembre  tra la compagnia assicuratrice UnipolSai e le sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil per mandare in prepensionamento 321 lavoratori in esubero con prestito pensionistico e al posto dei quali saranno assunti 150 nuovi giovani, secondo le norme del nuovo Jobs Act, in Sicilia si pensa ad un altro piano di prepensionamento ma questa volta con quota 100, secondo quanto proposto da Cesare Damiano. Vediamo quale è il progetto che si sta definendo.

L’assessore all’Economia Alessandro Baccei ha proposto di mandare in prepensionamento con quota 100  circa 2.500 dipendenti regionali nel prossimo triennio e assumerne 890, creando così turn over nell’amministrazione regionale, permettendo il ricambio generazionale al lavoro, e al tempo stesso, di mettere da parte risparmi per oltre 62 milioni di euro. L’assessore Baccei ha inoltre reso noto che i nuovi trattamenti pensionistici dei dipendenti regionali e degli enti collegati non potranno superare l’importo calcolato secondo la disciplina statale in materia.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il