Samsung Galaxy S6 vs iPhone 7, HTC One M9, Google Project Ara: caratteristiche migliori potenzialmente rispetto sfidanti

Il Samsung Galaxy S6 dovrebbe debuttare sul mercato degli smartphone 2015 in anticipo rispetto ai futuri top di gamma iPhone 7 e HTC One M9.

Samsung Galaxy S6 vs iPhone 7, HTC One M


Samsung sa bene di non poter sbagliare colpo con il Galaxy S6. Il suo prossimo smartphone di punta è chiamato infatti a risollevare le sorti economiche di un colosso che ultimamente ha perso quote di mercato. E cercherà di farlo a suon di innovazioni e anticipando l'uscita rispetto agli altri top di gamma. Notizie ufficiale sulle caratteristiche tecniche e sulle strategie adottate dal produttore asiatico sono attese dal Mobile World Congress 2015 di Barcellona, in programma dal 2 al 5 marzo 2015. Ma naturalmente sono settimane che si moltiplicano le voci più o meno attendibili.

Fra le novità di questi ultimi giorni c'è l'indiscrezione sulla possibile adozione di un connettore proprietario. Resta da capire quale sarà l'utilizzo perché è da escludere che possa avere a che fare con l'alimentazione, essendo i cavi uniformati dalle normative europee. Potrebbe nascondersi in questo versante la principale sorpresa del prossimo top di gamma di Samsung. Vetro e metallo potrebbero fare la loro comparsa sulla scocca facendo così compiere al terminale un salto di qualità dal punto di vista del design. Non è detto che venga mantenuta la resistenza ad acqua e polvere che caratterizza il Galaxy S5. L'impermeabilità potrebbe essere riservata al modello Active.

Lo schermo Amoled del Samsung Galaxy S6 dovrebbe essere di 5,2 pollici con risoluzione pari a 2.560 × 1.440 pixel, densità di 560 ppi e nuova interfaccia grafica TouchWiz. Il processore potrebbe essere uno Snapdragon 810 da 8 core e 64 bit, accompagnato da 4 GB di RAM di tipo LP DDR4, o un Exynos 7420 a 64 bit octa-core in configurazione big.LITTLE (Cortex A53 + Cortex A57), con modem LTE (Long Term Evolution) integrato. Se nella parte frontale ci sarebbe una videocamera con sensore da 5 megapixel; in quella posteriore il sensore sarebbe da 16 se non da 20 megapixel. Il sistema operativo di riferimento sarà il nuovo Android Lollipop.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marianna Quatraro pubblicato il