BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Parma streaming

Milan, Lazio, Napoli, Inter, Roma, Juventus streaming live gratis parte oggi domenica e sabato ieri

Tra le partite della 2a di ritorno di serie A, brillano quelle delle prime 4 classificate, Juventus, Roma, Napoli e Lazio, e quelle delle 2 milanesi, Inter e Milan impegnate a rialzarsi al più presto per tornare alle posizioni abituali.




La Juventus gioca al Friuli una partita importante contro l’Udinese, per mantenere il suo vantaggio in classifica sulla Roma. Fori due uomini del centrocampo come Marchisio, squalifica, e Vidal, infortunio, Allegri sostituisce uno dei due con Marchisio con Pereyra, mentre per la sostituzione di Vidal dovrebbe ricorrere all’impiego di Padoin. Nella linea d’attacco Morata è favorito su Llorente, mentre sulle fasce saranno impiegati Lichtsteiner ed Evra, con il trio di difesa con Caceres a fianco di Chiellini e Bonucci. Per l’Udinese Stramaccioni deve fare i conti con l’assenza per squalifica di Kone, sostituito da Bruno Fernandes. Anche Stramaccioni si schiera con un 3-5-2 speculare a quello juventino, con il trio difensivo composto da Herteaux, Piris e Danilo, e la coppia Thereau – Di Natale in attacco. La Roma ha problemi con il reparto centrale per le assenze di De Rossi e Strootman, mentre rientra dalla Coppa d’Africa Keita, che dovrebbe comunque partire dalla panchina. Accanto a Pianjc e Nainggolan, il giovane Paredes. In attacco il dualismo tra Ljaic e Destro è stato risolto con la cessione del secondo al Milan, ed il serbo parte quindi titolare insieme a Totti. L’Empoli di Sarri torna a Roma dopo la sconfitta in coppa e l’allenatore dei toscani deve ancora capire se potrà impiegare Tonelli o se dovrà sostituirlo con Barba. Confermato nei titolari, in posizione di trequartista, Saponara.

Napoli e Lazio, in corsa per il terzo posto, sono impegnate rispettivamente a Verona contro il Chievo ed a Cesena. Per Benitez è certo il rientro di Gargano, mentre Koulibaly sarà assente per squalifica. In attacco massima fiducia al bomber Higuain con Hamsik. De Guzman e Callejon a supporto. Nel Chievo Maran conferma il modulo 3 – 5 – 2 con Cesar che riprende il suo posto al centro della linea difensiva per la squalifica di Dainelli. Frey ed Izco difficilmente saranno nell’undici iniziale, ed un recupero dell’ultimo momento li porterebbe in panchina. Dopo il doppio successo sul Milan la Lazio va ad affrontare un Cesena che ha trovato nuova linfa dalla vittoria sul campo del Parma. Nelle fila della formazione di Di Carlo torna titolare Defrel, che affiancherà Djuric in attacco. A sostegno confermato Brienza e nella linea di centrocampo De Feudis e Cascione. Pioli ha necessità di sostituire De Vrji e potrebbe farlo con Henrique, però non al meglio, oppure con Novaretti. Ledesma rientra a centrocampo al posto dello squalificato Biglia, ed in attacco Mauri sarà il terzo con Klose e Candreva nel 4-3-3 biancoceleste.

Partite importanti anche per le milanesi che devono invertire decisamente la rotta dopo le sconfitte dell’ultimo turno. Il Milan gioca a San Siro contro il malcapitato Parma, alle prese con l’addio di Cassano ed una serie di problemi societari. Inzaghi da questa settimana può contare anche sui nuovi arrivi Bocchetti e Destro e potrebbe decidere di portali in panchina. In attacco si va verso il tridente con Honda e Pazzini ai fianchi di Menez, con Cerci in panchina. Un escluso eccellente potrebbe esserci anche nelle file dell’Inter con Shaqiri in campo all’inizio al posto di Icardi, ed il neo arrivato Brozovic in panchina. A centrocampo Juzmanovic e Guarin, mentre Medel potrebeb arretrare nella linea difensiva a far coppia con Vidic, per l’assenza di Ranocchia. Il Sassuolo non cambia la sua impostazione punta ancora sul tridente d’attacco con Zaza sicuramente in campo, con Sansone e Berardi.

La partita tra Milan-Parma si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche gli operatori Tim e Vodafone permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro all'anno per la prima e a 6,90 per la seconda.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Milan-Parma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariate tv straniere hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il