BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sassuolo > Sassuolo Inter streaming

Milan Parma streaming gratis live dopo Sassuolo Inter streaming dagli emiliani vinta 3-1 ieri live diretta

Giornata della verità per le milanesi, con l'Inter impegnato all'ora di pranzo contro il Sassuolo e il Milan che deve ritrovare punti in casa del Parma, la cui situazione societaria è sempre più preoccupante.




Ritornare a far punti, e farlo in fretta, perché le altre squadre non stanno certo a guardare: è quello che deve far l'Inter per sperare in un posto in Champions, distante ormai già 10 lunghezze, mentre si fermano a sei i punti dall'ultimo posto per l'Europa League.Domenica la sfida al Sassuolo potrebbe rappresentare un'importante passaggio per la stagione interista, con Mancini che non potrà disporre di tutta la rosa, falcidiata da squalifiche (Juan Jesus) e infortuni ( D'Ambrosio, Nagatomo, Andreolli e Jonathan): spazio sulla destra in difesa a Donkor, all'esordio assoluto da titolare, mentre al centro della difesa Vidic prenderà il posto accanto a Ranocchia. Conferme per Guarin in mediana, mentre in avanti dietro a Icardi, potrebbe trovare la prima maglia da titolare Shaquiri, nel terzetto completato da Kovacic e Podolski.

Gara importante anche per il Sassuolo che vorrà rifarsi dopo lo stop di Cagliari: fiducia al terzetto di attaccanti Sansone, Berardi e Zaza, con quest'ultimo che resterà in nero verde dopo il rifiuto del presidente Squinzi alle avance della Juventus. In difesa spazio a Terranova, che sostituisce Acerbi, mentre a centrocampo in attesa del rientro di Taider, spazio a Brighi.

Partita delicata per l'Inter, contro un Sassuolo voglioso che vorrà riscattare anche il recente passato che lo ha visto sempre soccombere ai nerazzurri, che comunque restano favoriti in questa gara.

Anche il Milan è favorito nella sfida di Parma contro i ducali, ma il difficile momento mette una pressione importante a livello mentale agli uomini di Inzaghi, costretti a vincere per risalire in classifica, trovandosi nella stessa situazione dei cugini nerazzurri.
Negli ultimi giorni si sono aggiunte due importanti pedine di mercato come Destro e Bocchetti, che potrebbero sin da domenica trovare una maglia da titolari, viste anche le defezioni di Mexes, El Shaarawy e Bonaventura in attacco. Rientra De Jong, che dovrebbe esser titolare, al pari di Honda, in ballottaggio con Poli per un posto dietro le punte che saranno l'ex giallorosso Destro e Menez. Panchina per Cerci, almeno stando alle indiscrezioni.Il Parma, reduce dalle fatiche di coppa contro la Juventus, dove ha mostrato segnali di crescita, sta vivendo una situazione societaria molto delicata, con i giocatori pronti a metter in mora la società per il mancato pagamento degli stipendi; in questo scenario difficile ci sarebbe anche una salvezza da conquistare, con Donadoni che ci proverà fino alla fine, nonostante l'ultima piazza in classifica e i tanti punti da recuperare. Spazio ai nuovi Varela e Rodriguez in attacco con Nocerino a centrocampo a creare un terzetto con Mauri e Galloppa. In difesa, nonostante le voci di mercato, fiducia a Paletta, che dovrebbe completare con Lucarelli, Cassani e Gobbi il reparto arretrato.

Gara che sulla carta sarebbe a senso unico, con il Milan favorito: occhio però all'orgoglio degli emiliani che già in coppa hanno messo in difficoltà la Juventus.

Anche gli operatori telefonici Tim e Vodafone fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diversi canali stranieri quali RSI, LA2, ORF e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il