BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Blocco traffico Roma oggi domenica: mappa città, orari, auto che possono circolare, informazioni aggiornate 1 Febbraio 2015

A Roma, per Domenica 1 febbraio, è stato proclamato il blocco del traffico. Ecco modalità di applicazione di questo provvedimento, ed eventuali sanzioni.




Roma è una delle città che presenta il maggior tasso di inquinamento in Italia, e periodicamente le varie amministrazioni comunali hanno applicato il blocco del traffico, attuando diverse regole. Per il blocco del 1 febbraio, è stato ordinato che non devono circolare le auto più inquinanti. Sono invece esentate da questo divieto le vetture che utilizzano fonti di alimentazione alternativi (quali metano, GPL) oppure le vetture elettriche e a funzionamento ibrido. Inoltre potranno circolare anche le automobili che rispettano il parametro ambientale dell'Euro 5, e i motorini che sono Euro 2. 

Naturalmente il blocco del traffico è esentato per le macchine della polizia, oppure ai veicoli di assistenza sanitaria, come ambulanze. L'orario di applicazione del blocco va dalle 7 e mezza alle 12 e mezza, poi riprenderà il pomeriggio alle 16 e trenta e terminerà alle 20 e trenta. 

Questa è solo la prima di quattro domeniche in cui si prevede il blocco della circolazione. Questo provvedimento vuole andare a ridurre l'enotrme presenza di smog che regna nella capitale. Allo stesso tempo, si è deciso di non penalizzare quelle persone che hanno mezzi poco inquinanti.

In vista di queste Domeniche, il Comune ha messo in atto anche un poteziamento dei mezzi pubblici, cosi chi dovrà lasciare l'auto a casa, potrà comunque spostarsi senza troppi disagi. Il prezzo da pagare per chi trasgredirà le regole è piuttosto elevato, infatti è prevista una multa pari a 105 euro. Le zone nelle quali non si potrà circolare sono state divise in quattro grandi aree: Zona A, Zona B, Zona e Zona D. Per maggiori informazioni risulta utile consultare il sito del comune di Roma. Il blocco del traffico è anche l'occasione giusta per vivere Roma in un modo tutto nuovo, e potersi godere in maniera più tranquilla le bellezze che offre la nostra capitale.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il