BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.1, 5.0.2: Samsung Galaxy S5, S5 Mini, Nexus 5, 4S4, S4 Mini, Lg, Experia, Note 3. Novità uscita settimana

Prosegue il rollout del nuovo sistema operativo di Google. Ma a causa dei tanti problemi riscontrati si affaccia l'ipotesi del rilascio di un nuovo update correttivo.




Prosegue nel segno della frammentazione la distribuzione del nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop e dei successivi update correttivi Android 5.0.1 e Android 5.0.2. Non tutti gli smartphone stanno ricevendo la stessa distribuzione nei medesimi termini. E a complicare ancora di più lo scenario ci sono i tempi differenti di approdo nei vari mercati e di ricezione da parte dei singoli operatori telefonici. Per verificare manualmente la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio device occorre seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema.

Fra gli operatori più attivi che ha mantenuto la tabella di marcia prospetta a novembre c'è HTC. La major release di Google è approdata anche in Italia per il top di gamma HTC One (M8). Android 5.0.2 è invece in fase di test per Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note 3, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note Edge e Samsung Galaxy Alpha. I device Sony coinvolti sono Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Occorre segnalare come l'update Android 5.0.2 non sia stato sufficiente per risolvere tutti i bug fin qui venuti alla luce, tanto che già si vocifera del rilascio di un nuovo aggiornamento correttivo. Fra i problemi lamentati ci sono quelli relativi al calo dell'autonomia, al peggioramento delle prestazioni generali, all'impossibilità di avviare alcune app, alle difficoltà di collegarsi al web via Wi-Fi, al congelamento del terminale bloccato in modalità verticale. Qualcuno tira in ballo anche la disponibilità a breve di Android 5.1 destinato, fra l'altro, a portare maggiore stabilità generale, a contenere i consumi della batteria, a migliorare la gestione della RAM.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il