BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: aumento indicazioni positive come crescita Pil, proposte ufficiali, aperture UE

Cresce il Pil italiano in questo inizio anno, aperture Ue per interventi riforma pensioni in Italia e nuove possibilità di modifiche: cosa fare?





Solo qualche settimana fa l’Ue ha mostrato finalmente apertura a maggiore flessibilità di intervento sulla riforma pensioni Fornero in Italia, incoraggiando così ad intervenire con modifiche da mettere ancora, però, a punto. Ora a spingere verso ulteriori cambiamenti i nuovi dati sul Pil Italiano, in crescita. Secondo l’Istat, infatti, l’economia italiana a gennaio ha mostrato segni di ripresa e il Pil è tornato positivo ‘delineando una ripresa dell’attività economica nei primi mesi dell’anno’. L’Istat parla di indicazioni favorevoli che derivano ‘dalla produzione e dagli ordinativi esteri di alcune componenti rilevanti del comparto dei beni strumentali’.

Inoltre, ‘Con riferimento alle famiglie, il rialzo del clima di fiducia è stato sostenuto dal significativo miglioramento delle aspettative. L’aumento del reddito disponibile reale nel terzo trimestre si è riflesso in un aumento del tasso di risparmio. Le condizioni del mercato del lavoro, tuttavia, rimangono difficili, con un elevato tasso di disoccupazione’.

E Bankitalia prevedere per i prossimi mesi una crescita significativamente superiore. Si tratta di indicazioni e prospettive che certamente aprono le porte a possibili cambiamenti che è arrivato il momento di mettere in pratica. Del resto, mancava solo una sorta di via libera per farlo, visto che le ipotesi allo studio sono diverse ormai da tanto tempo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il