BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Parma streaming

Parma Milan streaming live diretta dopo streaming Napoli Chievo diretta live

Solo buone notizie in casa Milan, sia per quanto riguarda i recuperi di Rami, De Jong ed Honda, che per l’arrivo di Destro. Dopo la conferma in panchina di Inzaghi, il match in programma con il Parma è fondamentale per il futuro rossonero.




Partita importante quella con il Parma per il Milan di Inzaghi. Il tecnico rossonero ha incassato ancora una volta la fiducia della società dopo il tonfo casalingo in Coppa Italia con la Lazio, e vuole assolutamente conquistare i tre punti contro il fanalino di coda Parma. De Jong che è ritornato a disposizione, Honda che si è subito rimesso in gioco dopo la Coppa d’Asia ed ha giocato anche martedì sera in Coppa Italia, e Rami, che ha scontato la giornata di squalifica, sono tutti pronti a rientrare in campo nell’undici titolare. Sarà fuori invece Mexez, che dopo la "sceneggiata" romana, si è visto comminare 4 giornate di squalifica. Con lui assenti anche gli infortunati El Shaarawy, Bonera, De Sciglio e Bonaventura, mentre potrebbero andare almeno in panchina i due nuovi arrivati Bocchetti e Destro. Nelle file del Milan, in coppa, si è rivisto anche Van Ginkel, che è in ballottaggio per un posto con il connazionale De Jong.

In casa Parma non si respira un’aria tranquilla, dopo che Cassano ha risolto il suo contratto ed altri che sarebbero pronti a seguire le mosse del barese. Donadoni di trova a dover far fronte ad una gara a San Siro, che potrebbe determinare già la retrocessione del Parma, e pertanto deve cercare anche con la diplomazia, di tenere unito il gruppo a sua disposizione, nonostante i mancati pagamenti. Per quanto riguarda la formazione, il Parma si schiererà ancora con il 4 – 3 – 3 nel quale dovrebbe far ritorno Lucarelli nella linea difensiva. Molti gli indisponibili, tra convocati dalle nazionali delle Coppa d’Africa, Belfodil ed Acquah, ed infortunati, Ghezzal, Coda, Jorquera e Biabiany. A centrocampo Donadoni sceglierà tra Galloppa e Lodi, con qualche chance anche per Mariga.

Nella partita in programma al Bentegodi, il Chievo riceve un galvanizzato Napoli, che dopo aver raggiunto la terza posizione intende attaccare anche la Roma per la seconda. Il Chievo intanto perde Dainelli per squalifica, ma ritrova Cesar. In settimana c’erano perplessità per l’utilizzo sia di Izco che di Frey. Il primo sembra essersi ripreso dalla lombalgia della quale soffre, mentre il secondo dopo il trauma cranico che l’ha costretto ad uscire dal campo contro la Juventus non si è ancora del tutto ripreso. Per il loro impiego si va verso una decisione dell’ultimo minuto. Da decidere anche la coppia d’attacco nel 4 – 4 – 2 di Maran, con Paloschi che dovrebbe essere della partita, mentre per l’altro posto sprintano Botta e Meggiorini.

La partita tra Milan-Parma sarà possibile seguirla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche Tim e Vodafone danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Milan-Parma con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, alcune tv svizzere, tedesche e austriache che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il