BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.2, 5.0.1: prospettive e novità aggiornamento Febbraio Samsung Galaxy S5, Nexus 5, S4, S4 Mini, Note 3, Nexus 5, Lg

Continua a essere molto complessa la macchina dell'aggiornamento di sistema operativo Android Lollipop. Gennaio dovrebbe essere un mese cruciale per il rollout.




Non è semplice riuscire a disegnare tempi e modi di distribuzione dei nuovi aggiornamenti di sistema operativo Android. Come abbiamo spiegato in questo articolo, in prima battuta i problemi riscontrati sia con la major release 5.0 Lollipop e sia con i successivi update correttivi 5.0.1 e 5.0.2 sono stati tali da aver messo a soqquadro la tabella di marcia. Non solo, ma già si vocifera del rilascio di 5.0.3 e, fra qualche settimana, del più sostanzioso Android 5.1. Siamo ancora nella fase delle indiscrezioni e delle ipotesi, ma i tanti problemi lamentati dagli utenti sui forum di discussione e sui siti specializzati sono un dato di fatto.

In seconda battuta anche questa nuova release del sistema operativo va nella scia di quelle precedenti ovvero si sta caratterizzando per l'eccessiva frammentazione nella distribuzione. Stando a quanto affermato a novembre, gennaio sarà un mese decisivo per HTC che aveva promesso il rollout per i suoi dispositivi entro 90 giorni dal rilascio del software. Ci aspettiamo allora che anche per il mercato italiano venga completata la distribuzione di Android 5.0 Lollipop per HTC One (M8) con operatori TIM, Vodafone, 3 Italia, Wind e modelli no brand.

Decisamente poco chiaro è il rollout per i terminali Samsung. Dalla fase di test l'update Android 5.0.2 dovrebbe approdare nella versione definitiva per Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note 3, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note Edge e Samsung Galaxy Alpha. Non è affatto chiaro se sarà coinvolto il Samsung Galaxy S4 Mini. Ad aprire le danze dovrebbe essere perà il Nexus 5 e a seguire tutti gli altri.

Altri terminali coinvolti dall'aggiornamento sono quelli Sony ovvero Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il