BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Autostrade, strade, treni bloccati neve e pioggia oggi Liguria,Piemonte,Lombardia,Emilia: novità,ultime notizie aggiornate giovedì

E’ ancora maltempo per i prossimi giorni su tutte le regioni della Penisola Italia: piogge, nevicate vento forte da Nord a Sud. Aggiornamenti




AGGIORNAMENTO: Novità, ultime e ultimissime notizie per quanto riguarda neve e pioggia che blcocano strade e autostrade con code e ritardi per cancellazione anche dei treni. Tutti gli aggiornamenti in questo articolo al seguente link diretto

Torino, Milano, Trento, Bolzano, Piacenza, Venezia, Bologna, ma anche L’Aquila, Cosenza, Ancora, Roma, Bari nella morsa del freddo. E’ ancora maltempo in arrivo su tutte le Regioni della Penisola italiana, da Piemonte e Lombardia, dove già per oggi, martedì 3 febbraio, sono previste nevicate anche a bassa a quota e un brusco abbassamento delle temperature, a Liguria, Emilia Romagna, ma anche Puglia, Basilicata, Calabria e Isole, dove già da giorni si è abbattuta una forte ondata di maltempo che sul versante Adriatico della Puglia ha provocato forti mareggiate e piogge, mentre in Calabria ha ricoperto di invece quasi tutte le zone della Regione, in particolare quelle della provincia di Cosenza.

In arrivo aggiornamenti in tempo reale, ultime e ultimissime notizie e novità. Domani, mercoledì 4 febbraio,  è previsto maltempo su tutta l’Italia con precipitazioni abbondanti e venti forti. Si registreranno condizioni migliori solo sulla Sicilia e l’estremo Sud.

Nel Lazio previste precipitazioni particolarmente intense e nevicate sulle parte centrale dell’Appennino tra i 1200 e i 1400 metri circa. Piogge e nevicate sparse previste anche in Piemonte e Lombardia, anche a basse quote, in Liguria e nelle regioni del Nord-Est.

Possibili nevicate in pianura anche sull'Emilia occidentale. Il maltempo persisterà anche nella giornata di giovedì, con intense precipitazioni al Centrosud e in Sicilia e ancora piogge e nevicate fino a bassa quota al Nord. Le previsioni anticipano anche venti ancora forti su molte regioni. La perturbazione dovrebbe attenuarsi verso il fine settimana da Nord a Sud.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il