BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni Governo Renzi riforma ultime notizie: tagli urgenti eppure nessuno parla più della Spending Review di Cottarelli

Piano di tagli e revisione della spesa pubblica di Cottarelli sembra dimenticato e si pensa a nuovi interventi peggiorativi pensioni per recuperare risorse: le novità




Migliorano i conti dell'Inps, nonostante la situazione di rosso profondo che lamenta l'Istituto, ed è necessario che si intervenga con nuovi tagli, a partire da prelievi di solidarietà sulle pensioni d'oro a sistema di ricalcolo contributivo per coloro che, come sostiene il presidente dell'Inps stesso Boeri, percepiscono pensioni troppo elevate calcolate in parte con vecchio sistema retributivo, anche per poter accumulare nuove risorse da reimpiegare comunque nella previdenza stessa, magari per gli esodati, magari per garantire quei piani di uscita anticipata per tutti che sembrano richiedere risorse, o nel welfare, soprattutto a sostegno dei più giovani.

E mentre si torna a parlare di interventi peggiorativi, che contribuirebbero al reperimento di nuove risorse ma anche a rimettere in equilibrio un sistema previdenziale oggi decisamente iniquo, come appunto ricalcolo contributivo per tutti, ma anche interventi su ricche pensioni integrative, baby pensioni e pensioni di invalidità e reversibilità, sembra essere stato dimenticato il piano di tagli della Spendig Review di Carlo Cottarelli che, tra la altre misure, prevedeva anche l’applicazione di un contributo di solidarietà sulle pensioni d’oro oltre i due mila euro, misura su cui poi lo stesso Renzi ha fatto un passo dietro, non considerando due mila euro l’importo di una pensione poi così d’oro.

Secondo il premier dovrebbero essere colpite quelle pensioni esagerate che superano, come abbiamo avuto testimonianza, a volte anche i 90mila euro mensili. Insieme a questa misura sembrano state dimenticate anche tutte le altre del programma di revisione della spesa pubblica di Cottarelli, tutte volte a recuperare nuove risorse necessarie per mettere innatto altri interventi.  

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il