BusinessOnline - Il portale per i decision maker








GTA 6 ufficiale, confermato da Rockstar. Uscita, caratteristiche, cosa attendersi di nuovo e miglioramenti finora trapelati

Sono già apparsi sul Web interessanti rumor riguardanti il nuovo capitolo Rockstar, ovvero GTA 6.




Sono già apparsi sul Web interessanti rumor riguardanti il nuovo capitolo Rockstar, ovvero il successore del pluripremiato GTA 5. Dopo il grande successo di questo ultimo capitolo, la casa produttrice ha quindi intenzione di replicare l'enorme successo ottenuto con il futuro GTA 6.

GTA 6 è quindi stato inserito nella tabella di marcia di Rockstar, anche se ancora è molto presto per parlare di vere e proprie voci ufficiali sulle caratteristiche del gioco. Vediamo, quindi, cosa ci si potrà aspettare da questo titolo.

Durante un'intervista con gli sviluppatori, Leslie Benzies ha confermato che al momento hanno in mente diverse idee su trama e personaggi; molti fan chiedono il ritorno delle città di Vice City e Liberty City e le speranze sono tutte riposte in un'ambientazione messicana in salsa GTA.

Il vicepresidente di Rockstar Games, Dan Houser, inoltre non ha scartato l'ipotesi di introdurre un personaggio femminile nella trama, come vero e proprio protagonista (ammesso che ce ne sia soltanto uno); mancherebbe all'appello solo una storia che si adatti completamente a questo tipo di femme fatale.
GTA 6 è atteso dai fan per il 2016, anche se probabilmente lo vedremo nel 2017; beneficerà ovviamente del cambio generazionale di console, visto che al momento esso è in rodaggio, contando a poco a poco su un parco titoli che va espandendosi sempre di più.

Ovviamente si spera anche in una storia e un gameplay che facciano affidamento su quelli attuali di GTA 5, visto che Rockstar ha cercato questa volta di proporre un prodotto leggermente diverso, che si concentra maggiormente sul rapporto tra i vari personaggi che compongono la trama stessa.

In attesa di altri rumor, non resta che giocare alla nuova versione di GTA 5 su PS4 e Xbox One, che include la nuova visuale in soggettiva, altra nota positiva in un prodotto che ormai ha raggiunto i pieni voti quasi ovunque.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marcello Tansini
pubblicato il