BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sciopero treni sabato oggi 7 Febbraio locali, regionali, Frecce, Intercity Trenitalia, Trenord orari e domenica 8 Febbraio 2015.

Dalle ore 21 di sabato 7 alle 21 di domenica 8 febbraio 2015 è stato proclamato lo sciopero nazionale del personale del Gruppo FS Italiane. Disagi alla circolazione.




Lo sciopero nazionale di 24 ore del prossimo fine settimana interesserà anche il settore dei trasporti. L'agitazione è prevista dalle 21 di sabato 7 febbraio 2015 alle 21 di domenica 8 febbraio 2015. Trenitalia ha già comunicato le tratte a lunga percorrenza già cancellate. Le Frecce circoleranno regolarmente. Per quanto riguarda la giornata di sabato sono state annullate le tratte Milano centrale Ventimiglia delle 21.10; Salerno Torino Porta Nuova della 20.38; Roma Termini Siracusa delle 21.31; Palermo centrale Messina centrale delle 21.10; Siracusa Roma Termini delle 21.45.

Domenica non partiranno Milano centrale Napoli centrale delle 6.50; Napoli centrale Milano centrale delle 14.31; Bologna centrale Lecce delle 8; Lecce Bologna centrale delle 6.25; Ventimiglia Milano centrale delle 8.52; Milano centrale La Spezia centrale delle 12.10; La Spezia centrale Milano centrale delle 16.37; Messina centrale Siracusa delle 15.55; Siracusa Messina centrale delle 7.20; Roma Termini Palermo centrale delle 7.26; Palermo centrale Roma Termini delle 7; Milano centrale Ventimiglia delle 16.38; Ventimiglia Milano centrale delle 16.38; Messina centrale Palermo centrale delle 6.35.

In questo contesto si inserisce anche la protesta del personale della Divisione Passeggeri Regionale Emilia Romagna di Trenitalia, in programma dalle 9 alle 18 di domenica 8 febbraio. Disagi in vista anche per Trenord su tutta la rete, inclusi il servizio aeroportuale Malpensa Express, il collegamento Malpensa Aeroporto Bellinzona e i treni a lunga percorrenza. Domenica non sono previste fasce di garanzia, assicurate invece nei giorni feriali. Trenord fa sapere come siano garantiti i treni in corso di viaggio o con partenza prevista prima delle 21 e arrivo a destinazione finale entro le 22 di sabato 7 febbraio.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il