BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Udinese streaming gratis live dopo streaming Italia Irlanda vinta 26-2 dai verdi diretta liveTorneo Sei Nazioni

Napoli Udinese dopo Irlanda Italia di Rugby. Streaming live gratis, dove e come vedere.




AGGIORNAMENTO: Grande week-end di sport. Dopo Irlanda Italia finita 26-3 per i verdi dell'oltremanica nella prima partita degli azzurri del Sei Nazioni Rugby 2015 e a Juventus Milan, tocca a Napoli Udinese.
Lo streaming di Napoli Udinese in diretta live anche gratis in italiano, la presentazione della partita, pronostici, formazioni, lo abbiamo visto in questo articolo al seguenbte link diretto.

Si avvicina a grandi passi la prima giornata del Sei Nazioni, il torneo che mette insieme il meglio del rugby continentale (Irlanda, Inghilterra, Scozia, Galles, Francia e Italia) e che costituisce uno dei maggiori eventi sportivi dell'anno. Le gare del torneo, infatti, sono uno spettacolo non solo sul campo, ove i giocatori danno tutto quello che hanno per cercare di prevalere sugli avversari, ma anche sugli spalti, ove le tifoserie sono unificate dall'amore per lo sport e sono solite fraternizzare prima e dopo la gara.

Nato originariamente come Quattro Nazioni, nel lontano 1883, il torneo è stato allargato dal 1910 alla Francia e dal 2000 all'Italia. Proprio la nostra selezione rappresenta ancora l'anello debole del torneo, tanto da aver accumulato ben dieci cucchiai di legno nelle quattordici edizioni cui ha partecipato, compresa quella collezionata nel 2014. Stavolta la squadra allenata da Brunel si presenta con qualche speranza in più in considerazione di un percorso di avvicinamento al torneo che ha visto la vittoria con Samoa e, soprattutto, una sconfitta beffarda con i fortissimi Pumas argentini. Il primo impegno è però molto complicato, contro l'Irlanda che detiene il trofeo.

Nei pronostici della vigilia, l'Italia è data naturalmente sfavorita nei confronti di quasi tutte le avversarie e probabilmente dovrà cercare di evitare l'ultimo posto ai danni della Scozia, l'unica squadra che sembra alla portata dei nostri alfieri. In vista della gara di sabato Brunel dovrebbe però recuperare Bortolami e Barbieri, ma la formazione sembra ancora in alto mare. Gli azzurri potranno comunque contare sul caldo incitamento dei 60mila spettatori che saranno presenti all'Olimpico di Roma, tra i quali anche molti tifosi provenienti dall'Irlanda.

Gli amanti del rugby che vorranno gustarsi la gara che sarà disputata a partire dalle 15.30, compreso lo spettacolo che viene solitamente assicurato dagli appassionati che seguono ogni partita del Sei Nazioni, potranno approfittare dell'offerta di Dmax, il canale in chiaro che manderà in onda tutte le gare della competizione. Dmax può essere visto in chiaro, sul canale 52 del digitale terrestre, oltre che su quello 28 di Tv Sat e 136 e 137 di Sky. Per tutti coloro che vorranno ammirare le fasi di gioco in streaming, è invece a disposizione il sito sempre di Dmax, con la coppia formata da Munari e Raimondi pronta a spiegare tutto quello che accade sul campo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il