BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Android 5, 5.0.2, 5.0.1, 5.1 Samsung Galaxy S5 no brand uscito Italia. Novità aggiornamento S4, S4 Mini, Note 3, Nexus 5, Lg

Prosegue il rollout dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop. Ma le incertezze continuano a essere numerose.




AGGIORNAMENTO: Come avevamo previsto è uscito Android 5.0 per Samsung Galaxy S5 no brand in italiano che è disponibile da scaricare e installare. Non tutti lo hanno ancora, in quanto l'invio OTA è progressivo. Si può, comunque, scaricare e installare direttamente senza aspettare aggiornamento OTA utilizzando questo link diretto. Attenzione che tra le novità e miglioramenti, vi sono già alcuni problemi riscontrati da diversi utenti di cui vi daremo seguito a breve. Al momento, dunque, manca ancora all'appello Android 5 per Tim e Wind.

A che punto è la distribuzione dell'aggiornamento di sistema operativo Android 5.0 Lollipop e successivi update correttivi Android 5.0.1 e Android 5.0.2? Non è facile trovare il sentiero giusto poiché il rollout si sta caratterizzando per la solita frammentazione sulla base del dispositivo, del mercato e dell'operatore telefonico. Basti vedere cosa sta accadendo al Samsung Galaxy S5 in Italia, per ora disponibile solo sui modelli 3 Italia o Vodafone mentre non è chiaro quando approderà su quelli Tim e sulle release no brand.

E se l'update Android 5.0.2 è in fase di test per Samsung Galaxy S4, Samsung Galaxy Note 3, Samsung Galaxy Note 4, Samsung Galaxy Note Edge e Samsung Galaxy Alpha, resta da scoprire se ci saranno nuovo aggiornamenti per Samsung Galaxy S4 Mini. Per verificare la disponibilità dell'upgrade di sistema operativo sul proprio terminale occorre seguire il percorso Impostazioni > Info sul telefono > Aggiornamenti sistema. In casa Sony, il software è atteso su Xperia Z, Xperia ZL, Xperia ZR, Xperia Tablet Z, Xperia Z Ultra, Xperia Z1, Xperia Z1S, Xperia Z1 Compact, Xperia Z2, Xperia Tablet Z2, Xperia Z3, Xperia Z3v, Xperia Z3 Compact, Xperia Tablet Z3 Compact.

Coinvolti anche il top di gamma LG G3 e il precedente LG G2. Infine, già si vocifera di Android 5.1, destinato ad arrivare in prima battuta su Nexus 5, Nexus 6, Nexus 4, Nexus 7 2013 Wi-Fi, Nexus 2012 Wi-Fi, Nexus 9 e Nexus 10. L'aggiornamento porterà con sé maggiore stabilità generale, risolverà il problema relativo alla chiusura improvvisa delle applicazioni, ridurrà il consumo della batteria anche in relazione alla connessione Wi-Fi, migliorerà la gestione della RAM, correggerà i problemi relativi a OK Google, introdurrà la modalità silenziosa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il