BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Microsoft, Gates presenta novità sistema operativo Longhorn

Microsoft ha presentato agli esperti alcune novità del suo prossimo sistema operativo Longhorn, atteso l'anno prossimo, annunciando nell'attesa una versione aggiornata di Windows



Microsoft ha presentato agli esperti alcune novità del suo prossimo sistema operativo Longhorn, atteso l'anno prossimo, annunciando nell'attesa una versione aggiornata di Windows.

Il presidente di Microsoft Bill Gates ha promesso ai programmatori riuniti in una conferenza su Windows ieri a Seattle che il nuovo sistema operativo Longhorn offrirà maggiore sicurezza, una grafica più ricca, una migliore organizzazione e ricerca di informazioni su pc, oltre a una performance più veloce.

"Abbiamo solo dato alla gente un'anticipazione di questo grande lavoro", ha detto Gates in un'intervista dopo il suo intervento.

Il lancio di Longhorn ha accumulato diversi ritardi. Previsto ora nella stagione natalizia del 2006, il debutto di Longhorn avverrà ben cinque anni dopo il lancio di Windows XP nel 2001.

"La data non è una priorità", ha detto Gates a Reuters. "La qualità è la priorità".

Il ritardo del debutto di Longhorn mette sulle spine i produttori di microprocessori, come Intel e AMD, che temono un calo di vendite nell'attesa del lancio.

Gates ha annunciato un "partner logo program" per facilitare la transizione al nuovo sistema e incoraggiare gli acquirenti a comprare le macchine in grado di fornire le prestazioni di grafica ed elaborazione dati richieste da Longhorn.

Gates ha ribadito che una versione beta del programma sarà disponibile questa estate.

Tra le novità di Longhorn illustrate da Gates, vi sono finestre semitrasparenti che consentono di vedere gli oggetti in altre finestre, mentre i risultati di ricerca sono mostrati in tempo reale mentre si digitano le richieste.

Gates ha anche mostrato prototipi di Pc con Longhorn, incluso un laptop con un piccolo schermo ausiliare esterno che accede a informazioni come contatti, e-mail e altri dati chiave senza dover aprire e accendere il computer.

Intanto, una nuova versione di Windows, chiamata "Windows XP Professional x64 Edition" e destinata ai clienti aziendali, sarà in distribuzione dal mese prossimo. Sarà in grado di elaborare dati a 64 bit, invece degli attuali standard a 32 bit, ha detto Gates.

In sfida a Microsoft, Apple Computer sta per lanciare l'ultimo sistema operativo per Macintosh PC, "Mac OS X Tiger", questa settimana, sostenendo che offre già alcune soluzioni promesse da Longhorn. Apple offre anche Pc a 64-bit nella linea di computer Macintosh G5.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



pubblicato il